Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 12:38
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Russia, bambina di 8 anni si allontana da casa dopo un litigio con i genitori: viene stuprata e uccisa da una coppia di sposi

Immagine di copertina

Bambina di 8 anni si allontana da casa dopo un litigio con i genitori: viene stuprata e uccisa

Si allontana da casa dopo un litigio con i suoi genitori, ma viene stuprata e uccisa da una coppia di sposi: è quanto accaduto a una bambina di soli 8 anni a Novoaleksandrovsk, città della Russia europea meridionale. La vicenda, raccontata da alcuni quotidiani locali e ripresa da diversi media britannici, è avvenuta la scorsa settimana. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, Vika Teplyakova, questo il nome della giovane vittima, si è allontanata dalla propria abitazione dopo una banale lite con i propri genitori. La bambina stava camminando lungo una strada non distante dalla propria abitazione quando ha accettato un passaggio, che si è rivelato fatale per la propria vita.

A raccontare ciò che è accaduto sono stati gli stessi autori del delitto. Dopo 3 giorni di ricerche, alle quali hanno partecipato parenti e amici dei genitori della piccola, una donna, identificata come Kristina Dvornikov, ha confessato che lei e suo marito avevano dato un passaggio alla bambina. Secondo quanto affermato dalla polizia, a quel punto il marito della donna, Igor Dvornikov, avrebbe attaccato la bambina senza che la moglie lo fermasse perché troppo spaventata. Dopo essere stata violentata, la bambina è stata strangolata con un sacchetto di plastica. L’assassino, dopo aver confessato il delitto, avvenuto lo stesso giorno in cui la ragazzina si è allontana di casa, ha poi indicato alla polizia il luogo in cui era stato nascosto il cadavere di Vika.

Leggi anche: 1. Rompe due denti alla figlia e la tiene legata per 9 ore al seggiolone: arrestata madre 23enne a Catania / 2. Bimba di 3 anni muore di fame, la madre l’aveva abbandonata in casa per una settimana: “Ero andata a trovare il mio fidanzato” / 3. Fa fumare una sigaretta alla nipote di 3 anni e posta il video su Instagram: arrestato

Ti potrebbe interessare
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Ti potrebbe interessare
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza
Esteri / India, sequestrate tre tonnellate di eroina proveniente dall’Afghanistan
Esteri / Usa: marito e moglie No vax muoiono di Covid, dicevano che il vaccino è “un attacco ai diritti umani”
Esteri / Usa, il video shock degli agenti che frustano migranti al confine con il Messico
Esteri / La donna che sfida i talebani: “Mentre tutti scappano dall’Afghanistan, io ho scelto di rimanere per lottare”
Esteri / Russia, sparatoria all’università di Perm: gli studenti scappano dalle finestre. 8 morti
Esteri / Vince il partito di Putin. Timori su possibili brogli