Me

Concorsi pubblici news oggi 20 settembre 2019: scade il bando di concorso alla Camera

Tutte le ultime notizie su bandi e assunzioni nella Pubblica amministrazione

Di Maria Teresa Camarda
Pubblicato il 20 Set. 2019 alle 06:30 Aggiornato il 20 Set. 2019 alle 12:43
Immagine di copertina

Concorsi pubblici news oggi 20 settembre 2019: bandi e assunzioni

Puoi trovare in questo articolo tutte le news sui concorsi pubblici del 2019 e le ultime notizie aggiornate sui bandi pubblicati in Gazzetta Ufficiale. In ognuno dei paragrafi che seguono trovi i dettagli e le informazioni utili sulle scadenze, le prove e le modalità d’iscrizione aggiornate a oggi, venerdì 20 settembre 2019:

Concorso per 35 istruttori amministrativo contabili in provincia di Forlì Cesena

La Provincia di Forlì Cesena seleziona 35 istruttori amministrativo contabili ed è possibile candidarsi per questo profilo professionale entro le 15 del 3 ottobre 2019. I vincitori del concorso saranno distribuiti su diversi comuni della provincia in base ai posti disponibili. Per la provincia di Forlì Cesena ci sono 3 posti a tempo pieno, altri 2 posti full time sono ricercati presso il Comune di Forlimpopoli e anche il Comune di Mercato Saraceno assume 2 figure a tempo pieno. 4 posti a tempo pieno anche al Comune di Cesena, 1 posto a è disponibile presso l’Unione dei Comuni Valle Savio e altri 19 assunti saranno inseriti nel Comune di Forlì. Un posto a Santa Sofia e ancora un posto Bertinoro full time. Il Comune di Meldola ha a disposizione un posto con orario part-time.

Per accedere al concorso è necessario avere più di 18 anni, un’idoneità fisica all’impiego richiesto, il godimento dei diritti civili e politici e il non aver subito condanne. Necessario anche il diploma di maturità e la patente guida B. Per vincere il concorso bisognerà superare due prove: una scritta e una orale. Le domande riguarderanno il diritto costituzionale e amministrativo, l’ordinamento degli Enti Locali, la normativa sui procedimenti amministrativi, il codice dell’amministrazione digitale, il tema della prevenzione della corruzione e la disciplina sul pubblico impiego.

Concorsi news 2019: scade oggi 20 settembre il Concorso alla Camera per 3 consiglieri informatici

Scade oggi, 20 settembre, alle ore 18, il bando per il concorso della Camera dei deputati per la selezione di tre consiglieri parlamentari con professionalità tecnica e specializzati in architettura, in ingegneria civile e ambientale e in ingegneria industriale.

Concorso Dsga 2019, in Gazzetta Ufficiale le date delle prove scritte

Nella Gazzetta ufficiale della Repubblica italiana, IV Serie Speciale, Concorsi ed Esami, di oggi, 20 settembre 2019, la pubblicazione delle date delle prove scritte del Concorso Dsga 2019 del Miur. La selezione riguarda 2004 posti di direttore dei servizi generali e amministrativi. Le prove scritte del concorso Dsga del Miur saranno “uniche e si svolgeranno contemporaneamente su tutto il territorio nazionale”. I candidati che hanno ricevuto un punteggio sufficiente alla prove preselettiva per passare alla prova scritta, dovranno svolgere un esame suddiviso in due parti. Prima, infatti, ci saranno sei quesiti a risposta aperta, poi una prova a metà tra teoria e pratica nella quale ai candidati è richiesto di redigere un atto vero e proprio.

Concorso Dsga, in Gazzetta le date delle prove scritte

Concorso Dsga 2019, i manuali migliori per prepararsi

Concorsi pubblici scuola: le dichiarazioni del ministro Boccia

Ha parlato di concorsi pubblici il ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia. In particolare, è intervenuto sull’eventualità di una maggiore autonomia alle regioni: “Io sono d’accordo con i presidenti di Regione quando chiedono maggiore autonomia amministrativa”. E sulla scuola ha detto: “Mi riferisco al numero di studenti per classi. Ha senso che lo decida il territorio se una classe deve essere di 15 o 25 alunni. Se nelle valli è meglio accorpare o potenziare alcune classi è giusto che lo decida il territorio”.

Poi Boccia aggiunge: “Francamente però far decidere ai singoli territori i concorsi nella scuola e i profili che devono avere gli insegnanti mi sembra una forzatura inaccettabile ma ci confronteremo”.

Tre importanti bandi in scadenza il 23 settembre: Mibac, ministero dell’Ambiente e Banca d’Italia

Tre bandi di concorsi pubblici sono in scadenza il 23 settembre 2019. Innanzitutto, il concorsone al Mibac che seleziona 1052 “vigilanti” per sorvegliare i musei e tutte le bellezze storiche del nostro Paese. Anche il bando del Ministero dell’Ambiente per la selezione di 251 unità di personale da inserire nel ruolo di funzionario scade lo stesso giorno. Terza scadenza importante per il 23 settembre quella per iscriversi al concorso in Banca d’Italia che mira alla selezione di 55 esperti in materie giuridiche ed economico statistiche.

Concorso al Mibac: ecco tutte le info utili

Qui tutte le informazioni necessarie per partecipare al concorso del Ministero dell’Ambiente

Concorsi pubblici 2019: 2200 volontari per il Ministero della Difesa

La Marina Militare ricerca 2200 nuovi volontari, per candidarsi è necessario mandare la domanda entro il 27 settembre al seguente link.

Concorsi pubblici: il concorso al Ministero della Difesa nel dettaglio

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Concorsi news: il Comune di Napoli assume 96 agenti

Il Comune di Napoli assume 96 agenti di polizia municipale. Il bando scade il 4 ottobre e per vincere il concorso sarà necessario superare una prova scritta e un colloquio orale. Il contratto sarà a tempo determinato con scadenza la 31 dicembre 2020.

Tutte le info sul concorso per la polizia municipale

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Concorsi pubblici: 39,646 giovani possono fare domanda per il servizio civile

Possono partecipare i giovani dai 18 ai 28 anni e per iscriversi basta inviare la domanda di partecipazione a questo link. La scadenza del bando è il 10 ottobre.

Concorsi pubblici news 2019: 41 agenti di polizia per il Comune di Venezia

Nuovi concorsi pubblici in Veneto: il 30 agosto il Comune di Venezia ha pubblicato un bando di concorso per la stipulazione di 41 contratti di formazione e lavoro della durata di un anno finalizzati a diventare agente di polizia locale. Lo stipendio annuale previsto è di 20,344 euro e le domande devono essere presentate entro il 17 ottobre alle ore 16,00. La candidatura deve essere inviata online a questo link del Comune di Venezia. I requisiti per poter partecipare sono il possesso di un diploma scuola media superiore (maturità), la patente cat. A e B, l’abilitazione alla guida di imbarcazioni ad uso privato entro le 12 miglia o superiore, la cittadinanza italiana, avere un età compresa tra i 18 e i 31 anni, un certificato di idoneità fisica, non avere impedimenti al porto d’armi, non aver subito condanne.

La selezione consisterà in due prove: una scritta e una orale. All’orale è possibile accedere soltanto se nella prova scritta i candidati avranno riportato una valutazione non inferiore a 21/30. Tutte le informazioni sul bando sono consultabili a questo link e si possono richiedere ulteriori chiarimenti all’indirizzo di posta elettronica ufficioconcorsi@comune.venezia.it

1514 assunzioni all’Inail e al Ministero del Lavoro

Assunzioni per 1514 persone all’Inail e al Ministero del Lavoro. I vincitori saranno inseriti nei ruoli di ispettorato e per partecipare è necessario inviare la domanda entro l’11 ottobre. Per maggiori informazioni sui profili professionali richiesti e su come affrontare la prova, ti consigliamo la lettura di questo articolo: “Inail e del Ministero del Lavoro: come candidarsi e quali sono le prove”.

Concorsi 2019: la Rai assume 90 giornalisti-redattori

La Rai assume novanta giornalisti da inserire nel ruolo redattori. Per iscriversi basta inviare le domande di partecipazione a questo link entro il 28 ottobre.

Bando di concorso Rai: come poter partecipare

Sicilia e Campania Navigator: 1650 nuove assunzioni

Quali sono i bandi che scadono a settembre