Covid ultime 24h
casi +23.232
deceduti +853
tamponi +188.659
terapie intensive +6

Minacce di morte al presidente del Veneto Zaia: “Asino, vorrei spararti in bocca”

Di Anna Ditta
Pubblicato il 8 Nov. 2020 alle 15:50
163
Immagine di copertina
Luca Zaia. Credit: Ansa

Il presidente del Veneto Luca Zaia avrebbe ricevuto via mail minacce di morte. “Sei solo e sempre un Asino, vorrei spararti in bocca. Firmato ps”, è il contenuto del messaggio di minacce, divulgato dal quotidiano Il Gazzettino. La mail risale allo scorso 21 settembre. Già in passato Zaia aveva avuto minacce e insulti sui social.

“Solidarietà all’amico Luca Zaia. La violenza e gli stupidi non hanno ragione di esistere nella società civile. Buon lavoro a Luca e a tutti i veneti impegnati nell’emergenza Covid-19”, è il messaggio di solidarietà inviato a nome della Giunta regionale dal presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana.

La segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, ha scritto su Twitter definendo “gravi ed inquietanti” le minacce ricevute dal presidente della Regione Veneto Luca Zaia, “cui va la solidarietà della Cisl”. Furlan ha scritto di “un ulteriore campanello di allarme di un clima di violenza verbale e di intimidazioni che bisogna respingere con grande unità e cooperazione tra istituzioni e società civile”.

Leggi anche: 1. Coronavirus, Zaia: “Sulle nuove restrizioni decidono i numeri, non la politica” /2. Covid, Zaia: “Chiederemo ai veterinari di fare i tamponi rapidi, anche l’uomo è un mammifero”

163
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.