Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:28
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Scuola, la verità sul video dell’autoscontro con i banchi a rotelle: cosa c’è dietro

 

La verità sul video dell’autoscontro con i banchi a rotelle

Nelle ultime ore circola sui social il video di un gruppo di studenti che in classe gioca con i banchi a rotelle nel primo giorno di scuola. Il filmato dell’autoscontro con i presunti nuovi acquisti voluti dalla ministra Lucia Azzolina è stato ripreso anche da account di diversi politici e di quotidiani nazionali. “C’era da aspettarselo, non è colpa degli studenti! I ragazzi sono fatti così, con i banchi a rotelle è normale fare l’autoscontro”, si legge tra i commenti del video condiviso su Facebook. Il filmato ha creato forte indignazione perché gli studenti, mentre giocano con i banchi monoposto, non rispettano il distanziamento sociale e non indossano la mascherina. Ma la verità è un’altra. Il video postato su TikTok, infatti, non è stato girato ieri, lunedì 14 settembre 2020 primo giorno di scuola, ma è del 2017. Come è ormai risaputo i banchi con le rotelle scelti da Azzolina per il rientro post Covid sono già utilizzati da anni in alcuni istituti scolastici italiani.
Leggi anche: 1. In difesa della ministra Azzolina: le polemiche sui banchi non hanno senso (di Gianluca Daluiso) / 2. Scuola: consegnati 350 banchi monoposto ad Alzano, Nembro e Codogno, tre città simbolo dell’epidemia di Coronavirus in Italia
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Giulia Talia, la prima aspirante Miss Italia dichiaratamente lesbica: “Spero di essere d’aiuto ad altri”
Cronaca / Il governo usa il Covid come scusa per respingere e rimpatriare i migranti
Cronaca / Giornalista molestata, il conduttore si difende: “Non volevo minimizzare”. Identificato il tifoso
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Giulia Talia, la prima aspirante Miss Italia dichiaratamente lesbica: “Spero di essere d’aiuto ad altri”
Cronaca / Il governo usa il Covid come scusa per respingere e rimpatriare i migranti
Cronaca / Giornalista molestata, il conduttore si difende: “Non volevo minimizzare”. Identificato il tifoso
Cronaca / Variante Omicron, l’Oms: “Rischio elevato, possibili gravi conseguenze”
Cronaca / Cosa sappiamo (e cosa non sappiamo) di Omicron, la variante con 32 mutazioni
Cronaca / Pedopornografia, abusavano delle figlie e scambiavano foto in chat: 5 arrestati
Cronaca / Variante Omicron, riunione emergenza G7. Von der Leyen: “Corsa contro il tempo”
Cronaca / Covid, oggi 12.932 casi e 47 morti: il bollettino del 28 novembre 2021
Cronaca / ESCLUSIVO – Intervista a Valentina Misseri: “A uccidere Sarah è stato mio padre”
Cronaca / Giornalista molestata dai tifosi, ma il conduttore minimizza: "Non te la prendere"