Covid ultime 24h
casi +25.853
deceduti +722
tamponi +230.007
terapie intensive +32

Covid, a Roma fiale del vaccino cinese in sperimentazione. I medici: “Composti falsi o non testati”

"Al momento in giro ci sono solo truffe o medicinali non sicuri", l'allerta del presidente dell'Ordine dei medici di Roma Antonio Magi

Di Anna Ditta
Pubblicato il 17 Nov. 2020 alle 17:21 Aggiornato il 17 Nov. 2020 alle 17:27
81
Immagine di copertina

“Non vi avventurate nell’acquisto di vaccini anti Covid sottobanco: sono falsi o non testati. Bisogna aspettare, al momento in giro ci sono solo truffe o medicinali non sicuri”. A dirlo è Antonio Magi, presidente dell’Ordine dei medici di Roma, che parla a IlFattoquotidiano.it  dopo che alcuni medici di famiglia della Capitale hanno avuto notizia della presenza di alcune fiale dell’antidoto prodotto in Cina, ancora in corso di sperimentazione.

Si tratterebbe del farmaco prodotto dalla China National Biotec Group che sta ancora completando la Fase III della sperimentazione. L’ipotesi è che a far entrare sul territorio nazionale il siero siano gli stessi appartenenti alla nutrita comunità cinese presente a Roma. Infatti, in Cina il farmaco è stato già distribuito in misura estremamente ridotta all’esercito e ai dipendenti statali che, per lavoro, sono costretti a viaggiare in tutto il mondo. Il trial clinico non è ancora terminato, i prototipi sono in corso di somministrazione in due province cinesi, Wuhan e Pechino, e negli Emirati Arabi.

“Stiamo raccogliendo tutti gli elementi per preparare una relazione da consegnare ai carabinieri del Nas. Certo, al momento abbiamo solo alcune segnalazioni, ma contiamo di approfondire la questione”, dice Magi. Ma per il momento né il Nucleo Antisofisticazione né la Polizia postale avrebbero avviato indagini specifiche sull’argomento.

Leggi anche: 1. Covid, vaccino Moderna efficace al 94,5%: “Dura fino a 30 giorni nei frigoriferi di casa” / 2. Dpcm 3 dicembre, shopping per fasce d’età e consentiti gli spostamenti tra Regioni: le indiscrezioni / 3. Nonostante le figuracce, Zangrillo dà voti agli altri medici. Ma è lui che andrebbe giudicato

4. La sanità pubblica in Lombardia non funziona? Ci pensa il San Raffaele a far cassa: consulto Covid al telefono per 90 euro / 5. Esclusivo TPI – Inchiesta tamponi falsi Campania, parte 2. Parla il principale indagato: “La Asl Napoli 3 sapeva, ho fatto test per loro. Ho le fatture che lo dimostrano” /  6. Esclusivo: Cotticelli a TPI: “Davo fastidio alla massoneria. Volevano eliminarmi, non potendo uccidermi mi hanno screditato”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

81
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.