Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 08:01
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Irrompe nella video-lezione e si masturba davanti ai bambini: denunciato alla Polizia postale

Immagine di copertina

Un uomo ha fatto irruzione in una video- lezione di bambini di scuola elementare e ha iniziato a masturbarsi davanti a loro. E’ successo nel Salento, in Puglia, agli alunni di una scuola di uno dei paesi del circondario di Maglie, in provincia di Lecce. Il collegamento è stato velocemente interrotto, con i bambini che sono rimasti sotto shock. La didattica a distanza è stata interrotta e per le prossime settimane i bambini riceveranno i compiti via Whatsapp. Immediata la denuncia della preside dell’istituto frequentato dai bambini alla Polizia Postale, la quale ha fatto partire un’indagine della Procura per atti sessuali aggravati alla presenza di minori e accesso abusivo a un sistema informatico.

A darne notizia il Quotidiano di Puglia, che racconta come le autorità siano già al lavoro per risalire all’identità dell’uomo, la quale risulta ancora sconosciuta. La ricerca, comunque, verrà effettuata  tramite l’IP e il dispositivo utilizzato dal soggetto. Per accedere a “Collabora”, l’app utilizzata per le video-lezioni, è necessario essere invitati tramite un link inviato dall’insegnante, link di cui l’uomo è entrato in possesso in qualche modo. Sono stati due i suoi accessi: il soggetto prima è entrato nella video-lezione per pochi secondi e poi per praticare l’autoerotismo di fronte agli occhi sconvolti dei minori e dell’insegnante.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Leggi anche:

1. Decreto Rilancio, le misure chiave e il testo integrale: ecco cosa prevede / 2. Cosa significa concretamente che ora braccianti, colf e badanti verranno regolarizzati / 3. Decreto Rilancio, le misure chiave e il testo integrale: ecco cosa prevede

4. L’assurdo divieto di respirazione bocca a bocca nella città dell’utopia virologica / 5. Regolarizzazione migranti, la ministra Bellanova in lacrime in conferenza: “Da oggi gli invisibili saranno meno invisibili” / 6. “Io, imprenditore rovinato dal prezzo fissato da Arcuri alle mascherine: lo Stato ci ha abbandonati”

7. “E poi ci sono gli artisti, che ci fanno tanto divertire”. Conte, le parole sono importanti / 8. Clementi a TPI: “Il virus non è più aggressivo, è un dato di fatto. Ma certi altri virologi ragionano con gli algoritmi” / 9. La seconda ondata colpisce i giovani: a Seul il 75% dei nuovi contagiati ha meno di 30 anni

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Il no vax e no green pass Fabio Tuiach positivo al Covid: “Colpa degli idranti usati dalla polizia”
Cronaca / Covid, oggi 2.535 casi e 30 morti: tasso di positività all'1,1%
Cronaca / Borghese: “Non trovo personale per cucina e sala, i giovani non vogliono più fare gli chef”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Il no vax e no green pass Fabio Tuiach positivo al Covid: “Colpa degli idranti usati dalla polizia”
Cronaca / Covid, oggi 2.535 casi e 30 morti: tasso di positività all'1,1%
Cronaca / Borghese: “Non trovo personale per cucina e sala, i giovani non vogliono più fare gli chef”
Cronaca / Le scuole clandestine dei figli no vax: viaggio in Alto Adige tra i genitori che isolano i figli per ribellarsi al Covid
Cronaca / La raccolta fondi di Cliomakeup e Operation Smile Italia per malformazioni cranio-maxillo-facciali è già sold out
Cronaca / Cannabis terapeutica, Costa: “Presto prodotta anche da privati”
Cronaca / Nasce Kebhouze, la nuova catena di kebab di Gianluca Vacchi
Cronaca / Il 3 dicembre la Convention “Il Mondo Nuovo – La Ripartenza”. La presidente della Fondazione Guido Carli: “Viviamo un nuovo inizio”
Cronaca / No Green pass, manifestante aggredisce una dottoressa sulla metro: colpita da una testata
Cronaca / Migranti, allarme di Alarm Phone: “68 persone in pericolo, molti sono bambini”