Covid ultime 24h
casi +23.225
deceduti +993
tamponi +226.729
terapie intensive -19

Fiumicino, lo sconcertante video della tromba d’aria che ha ucciso Noemi Magni

Nelle immagini delle telecamere di sorveglianza del distributore di benzina tutta la forza del vento che ha colpito Focene nella notte tra il 27 e il 28 luglio 2019

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 4 Ago. 2019 alle 12:28 Aggiornato il 4 Ago. 2019 alle 12:32
0

Tromba d’aria a Fiumicino: il video della tempesta che ha ucciso Noemi Magni

È passata una settimana esatta dalla tragica vicenda di Focene, a Fiumicino (Roma) dove nella notte tra sabato 27 e domenica 28 luglio 2019 una violenta tromba d’aria ha ucciso una ragazza di 27 anni, Noemi Magni: sul web, adesso, circola un video che mostra tutta la violenza della tempesta di vento che si è abbattuta sulla cittadina sul litorale laziale.

Le immagini, prese dalle telecamere di videosorveglianza del distributore di benzina presso cui Noemi Magni aveva cercato di trovare rifugio e pubblicate su Facebook da Tiziano De Santis, sono emblematiche: in circa 30 secondi di video si vede chiaramente la tromba d’aria formarsi vicino a una delle pompe di benzina.

Poi, in meno di un attimo, la forza devastatrice del vento che porta via tutto. Volano i cartelli stradali, detriti di ogni tipo si riversano sulla strada e la stessa telecamera oscilla pericolosamente.

Proprio in quella zona, Noemi Magni aveva cercato riparo a bordo della sua Smart. Era piena notte, ma la ragazza era uscita per comprare delle sigarette. Poi la tempesta: la tromba d’aria che ha raggiunto in breve tempo il suo massimo e Noemi che, prudentemente, ha evitato di rimanere in strada e ha cercato di ripararsi.

La sua auto è stata però sollevata e sbalzata di decine di metri dal forte vento: prima ha sbattuto sul guard rail, poi è arrivata oltre un canale di bonifica nei pressi dell’aeroporto di Fiumicino.

Secondo alcuni testimoni, il padre della ragazza ha anche cercato in tutti i modi – una volta arrivato sul posto insieme alle forze dell’ordine – di salvare la figlia. Per lei, purtroppo, non c’è stato nulla da fare.

Tromba d’aria a Focene, 27enne risucchiata dall’uragano. Il padre ha provato a salvarla: “Non te ne andare”

Noemi Magni
Noemi Magni

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.