Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 20:05
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Ezio Greggio rifiuta cittadinanza per rispetto a Segre, il sindaco di Biella: “Strumentalizzazione ad arte”

Immagine di copertina
Il sindaco leghista di Biella Claudio Corradino, Ezio Greggio e la senatrice Liliana Segre

Il sindaco di Biella risponde al no di Ezio Greggio alla cittadinanza onoraria

Ezio Greggio, il celebre conduttore di Striscia la Notizia, ha rifiutato la cittadinanza onoraria di Biella, il cui sindaco leghista Claudio Corradino circa una settimana prima aveva negato la stessa onorificenza a Liliana Segre.

Greggio ha rifiutato la cittadinanza proprio per rispetto nei confronti della senatrice a vita, sopravvissuta al campo di sterminio nazista di Auschwitz.

“Non è una scelta contro nessuno, ma una scelta a favore di qualcuno. Per rispetto a Liliana Segre e a mio padre che ha trascorso diversi anni nei campi di concentramento”, motiva il noto volto di Canale5.

Ezio Greggio sarebbe dovuto essere insignito del titolo onorario per “la popolarità televisiva come conduttore, giornalista, attore e regista; per il suo costante impegno con l’associazione dedicata ai bambini prematuri; per aver contribuito a diffondere in Italia e nel mondo il nome di Biella”.

Dopo il no di Ezio Greggio, il sindaco di Biella Claudio Corradino ha condiviso una nota stampa sulla sua pagina Facebook.

“Ho appreso con dispiacere la notizia della rinuncia di Ezio Greggio al conferimento della cittadinanza onoraria da parte della Città di Biella. Questa strumentalizzazione, costruita ad arte e di proposito politicamente, non porta del bene a Biella. – continua il primo cittadino – Accettiamo la decisione e va bene così, l’unico errore che ha fatto l’amministrazione forse è stato quello di non far comprendere appieno che il conferimento a Greggio rispetto alla mozione riferita alla senatrice Segre sono due eventi completamente separati l’uno dall’altro. Per Biella e i biellesi è un’occasione persa”.

ezio greggio biella

Ezio Greggio rifiuta la cittadinanza onoraria di Biella per rispetto di Liliana Segre: “Coerenza ai miei valori”

Ezio Greggio cittadino onorario, ma Liliana Segre no: bufera politica a Biella

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 3.702 casi e 33 morti: tasso di positività allo 0,8%
Cronaca / Attacco hacker alla Siae: rubati i dati degli artisti e chiesto un riscatto di 3 milioni
Cronaca / Madre di due bambini muore per tumore al seno diagnosticato tardi: ginecologa a processo per omicidio
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 3.702 casi e 33 morti: tasso di positività allo 0,8%
Cronaca / Attacco hacker alla Siae: rubati i dati degli artisti e chiesto un riscatto di 3 milioni
Cronaca / Madre di due bambini muore per tumore al seno diagnosticato tardi: ginecologa a processo per omicidio
Cronaca / Obbligo vaccinale per personale medico, la sentenza del Consiglio di Stato: “È legittimo”
Cronaca / Falconiere della Lazio fa il saluto romano e inneggia al Duce allo stadio
Cronaca / “Fate girare i nomi degli indagati della morte di Giulio Regeni”. L’appello della famiglia
Cronaca / Chi era Mustapha Manneh, il boscaiolo 32enne morto sul lavoro schiacciato da un albero nel Bellunese
Cronaca / Sicurezza COVID-19 nelle scuole: un diritto per gli studenti, un dovere per le autorità sanitarie
Cronaca / Padre denuncia il figlio 16enne che aveva picchiato un compagno di scuola: “Dove abbiamo sbagliato?”
Cronaca / Covid, 2.697 casi e 70 morti nell'ultimo giorno, positività allo 0,4%. Nuovo record di tamponi: oltre 600mila