Covid ultime 24h
casi +9.938
deceduti +73
tamponi +98.862
terapie intensive +47

A Bologna è stata sfregiata la lapide per i partigiani della Bolognina

Di Laura Melissari
Pubblicato il 24 Apr. 2019 alle 13:53 Aggiornato il 24 Apr. 2019 alle 13:58
0
Immagine di copertina

A Bologna la lapide dedicata alla battaglia della Bolognina, combattuta dai partigiani, è stata imbrattata. A denunciare l’episodio è il sindaco del capoluogo emiliano, Virginio Merola. “All’idiozia di chi distrugge sapremo sempre rispondere con l’intelligenza di chi ricostruisce. Il 25aprile ci ha insegnato anche questo”, ha scritto su Twitter.

La lapide ricorda gli 11 partigiani della Bolognina fucilati dai nazifascisti nel 1944 e si trova a piazza dell’Unità, nel quartiere della Bolognina, nel capoluogo emiliano. Non è la prima volta che la lapide viene sfregiata.

Questa volta è stata frantumata ed è stato disegnato il simbolo di falce e martello con una bomboletta spray rossa.

La polizia sta indagando sugli autori del gesto.

Il tweet del sindaco di Bologna Virginio Merola:

Alcuni giorni fa a Milano era stato bruciato un monumento antifascista.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.