Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 16:52
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Roma, bambini abusati in oratorio da tre ultra sessantenni

Immagine di copertina

Gli episodi si sono verificati nell'arco di sei anni, dal 2012 al 2018

Stuprati per soldi in oratorio quando avevano 14 anni

Tre uomini tra i 65 e gli 85 anni hanno adescato due quattordicenni extracomunitari in un oratorio in zona San Paolo, a Roma, abusandone ripetutamente. Gli aggressori sono stati ora arrestati dalla polizia.

Secondo quanto ricostruito, gli episodi si sono verificati nell’arco di sei anni, dal 2012 al 2018, da quando cioè le due vittime erano più piccole. Gli adescatori hanno prima conquistato la fiducia dei due ragazzini e poi hanno condotto i piccoli nella propria abitazione per abusarne. Dopo la violenza gli uomini concedevano ai ragazzi piccole somme di denaro, vestiti o ricompense in cambio delle prestazioni richieste.

Lunedì 7 ottobre  la IV Sezione della Squadra mobile di Roma, specializzata in reati di violenza di genere, ha eseguito tre ordinanze di custodia cautelare per gli arresti domiciliari.

Una delle due vittime, ora maggiorenne, avrebbe chiamato la polizia quando il suo stupratore gli  ha chiesto indietro il denaro prestato nel corso degli anni. Gli agenti si sono insospettiti e hanno così iniziato a indagare sulla relazione che legava i due.

L’indagine è stata coordinata dai magistrati del Gruppo Antiviolenza della Procura di Roma.

Ragazza stuprata a Roma, si indaga per violenza sessuale di gruppo. Salvini: “Castrazione chimica”

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Roma, donna chiusa in una smart da 4 giorni: portata in ospedale
Cronaca / Report Iss, i vaccini anti-Covid riducono contagi e ricoveri: -95% di morti già dopo la prima dose
Cronaca / Dai porti italiani partono armi destinate a Israele, ma a Livorno i portuali bloccano il carico
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Roma, donna chiusa in una smart da 4 giorni: portata in ospedale
Cronaca / Report Iss, i vaccini anti-Covid riducono contagi e ricoveri: -95% di morti già dopo la prima dose
Cronaca / Dai porti italiani partono armi destinate a Israele, ma a Livorno i portuali bloccano il carico
Cronaca / Via libera del ministero ai test salivari molecolari
Cronaca / Aggiornamento vaccini anti-Covid: quante dosi sono state consegnate e somministrate in Italia | 15 maggio 2021
Cronaca / Oggi 7.567 casi e 182 morti: il bollettino
Cronaca / Rula Jebreal rifiuta l’invito a Propaganda Live: “Sette ospiti e una sola donna. Come mai?”
Cronaca / Roberto Angelini multato per lavoro nero: "Sono stato tradito da un'amica"
Cronaca / Gaza, Fedez: “Non mi schiero. Ma qual è la posizione del governo italiano davanti all’uccisione di bambini?”
Cronaca / “Ce lo chiede l’Europa di mangiare da schifo”: bufera sul servizio anti-Ue di Rai2