Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:02
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Torino, scopre che il figlio chirurgo è gay e paga un criminale per “spezzargli le mani”

Immagine di copertina

Scopre che il figlio chirurgo è gay e paga qualcuno per spezzargli le mani

“Un giorno esco dallo studio e mi avvicina un tizio. Mi dice che mio padre l’ha pagato per spezzarmi le mani. Mi dice anche che non ha nessuna voglia di farlo, gli sono sembrato un bravo ragazzo e non vuole rovinarmi la vita”, è l’agghiacciante racconto che un chirurgo di Torino ha reso al quotidiano La Stampa.

Nell’intervista al quotidiano il medico spiega che suo padre aveva deciso di “punirlo” dopo aver scoperto, attraverso una foto che lo ritraeva insieme a un attore pubblicata da un rotocalco francese, della sua omosessualità.

Condividere pubblicamente tramite l’immagine visibile a tutti sulla rivista quella che aveva considerato un’umiliazione sarebbe stato troppo per il padre, che ha deciso così di escogitare il piano crudele: pagare qualcuno per rovinare la vita al figlio, privandolo del principale strumento con cui conduce il suo lavoro di chirurgo, le mani

Ma il criminale ingaggiato dal padre per pestare il figlio e “spezzargli le mani” non è riuscito a portare a termine la missione, e insieme al chirurgo ha deciso di trovare un compromesso per non perdere la somma promessa: 2.500 euro.

“Abbiamo finto un’aggressione. Così da poter fornire a mio padre delle prove fotografiche”, ha raccontato la vittima. Ora il mandante del pestaggio è finito davanti a un giudice in un’aula del Tribunale di Torino e ha patteggiato una pena a due anni di reclusione.

Leggi anche: L’Ungheria inserisce in Costituzione il divieto di cambio sesso e il divieto di adozione per coppie gay 2. Usa, il Nevada è il primo Stato a inserire le nozze gay in Costituzione 3. Nasce il Partito Gay: “Possiamo ambire al 15%”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, confermati altri due casi: salgono a tre i contagi registrati in Italia
Cronaca / Cosenza, ragazzo di 16 anni picchiato in strada dallo zio perché gay: “Adesso muori a casa”
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, Bassetti: “Nei prossimi giorni avremo migliaia di casi”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, confermati altri due casi: salgono a tre i contagi registrati in Italia
Cronaca / Cosenza, ragazzo di 16 anni picchiato in strada dallo zio perché gay: “Adesso muori a casa”
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, Bassetti: “Nei prossimi giorni avremo migliaia di casi”
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, il timore degli esperti: il virus potrebbe essersi adattato all'uomo
Cronaca / Bambino morto all’asilo, parla il papà: “È stata una fatalità, una disgrazia. La madre dei gemellini non c’entra nulla”
Cronaca / “Falcone star di TikTok”: i video sul magistrato antimafia ricevono oltre 140mila visualizzazioni sul social dei 20enni
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Covid, 30.310 casi e 108 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 12,2%
Cronaca / Bambino morto all’asilo, la proprietaria dell’auto: “Sono sicura di aver inserito la marcia, il freno a mano non ricordo”
Cronaca / Identificato allo Spallanzani di Roma il primo caso in Italia di vaiolo delle scimmie