Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:17
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Napoli, scarcerato il tabaccaio che rubò il Gratta e Vinci da 500mila euro: “Non era capace di intendere”

Immagine di copertina

Scarcerato il tabaccaio che rubò il Gratta e Vinci da 500mila euro

È stato scarcerato il tabaccaio di Napoli balzato alle cronache nel settembre scorso per aver rubato un Gratta e Vinci da 500mila euro a un’anziana, che aveva appena acquistato il ticket vincente nel suo negozio.

Secondo la psichiatra Adele Masi, incaricata dal tribunale di redigere la relazione tecnica d’ufficio su Vincenzo Scutellaro, questo il nome del tabaccaio, l’uomo, al momento del furto, “era in uno stato di incapacità parziale di intendere e di volere”, motivo per cui ora si trova agli arresti domiciliari.

La vicenda risale al 3 settembre scorso quando un’anziana, conosciuta nel quartiere con il soprannome di zia Anna, entra in un tabaccaio situato nello storico Rione Materdei di Napoli.

Qui, acquista due Gratta e Vinci spendendo 10 euro con uno dei due tagliandi che si rivela essere vincente. Una volta consegnato il biglietto da 500mila euro al titolare del negozio, però, questo lo ha intascato ed è fuggito a bordo di uno scooter come se nulla fosse.

Il tabaccaio, poi, è stato arrestato due giorni dopo all’aeroporto di Roma-Fiumicino mentre tentava di prendere un aereo per le Canarie, mentre il biglietto è stato ritrovato pochi giorni dopo in una banca di Latina.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Giù le mani dagli alpini. Se siete lesbiche non rompete i co****ni”: insulti alla consigliera delle pari opportunità di Roma
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, Viola: “Potrebbe dipendere da un calo immunità collettiva”
Cronaca / Covid, 26.561 casi e 89 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'11,4%
Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Giù le mani dagli alpini. Se siete lesbiche non rompete i co****ni”: insulti alla consigliera delle pari opportunità di Roma
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, Viola: “Potrebbe dipendere da un calo immunità collettiva”
Cronaca / Covid, 26.561 casi e 89 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'11,4%
Cronaca / La mamma del bimbo morto nell’incidente all’asilo: “Un dolore sovrumano, chiediamo silenzio”
Cronaca / Mali, tre italiani e un togolese rapiti da uomini armati: sequestrata una coppia con bambino
Cronaca / Ossigenoterapia, desametasone, plasma: cosa funziona e cosa no per il Covid
Cronaca / La vera storia di Feltrinelli
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, confermati altri due casi: salgono a tre i contagi registrati in Italia
Cronaca / Cosenza, ragazzo di 16 anni picchiato in strada dallo zio perché gay: “Adesso muori a casa”
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, Bassetti: “Nei prossimi giorni avremo migliaia di casi”