Covid ultime 24h
casi +19.350
deceduti +785
tamponi +182.100
terapie intensive -81

Napoli, due medici guariti tornano positivi al Coronavirus: allarme al Cardarelli

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 4 Giu. 2020 alle 09:47 Aggiornato il 4 Giu. 2020 alle 09:50
0
Immagine di copertina
Credits: ANSA/ANGELO CARCONI

Napoli, al Cardarelli due medici guariti dal Coronavirus nuovamente positivi

Due medici dell’ospedale Cardarelli di Napoli, uno impiegato nel reparto di Urologia e uno nel Trauma center, sono risultati nuovamente positivi al CoronavirusI due erano stati contagiati a marzo, ma poi erano guariti dal Covid. Fino alla scoperta avvenuta qualche giorno fa, durante i tamponi a tappeto che vengono periodicamente eseguiti su tutto il personale della struttura. I due medici erano tornati al lavoro già da settimane, seguendo il protocollo che viene messo in pratica in caso di positività: solo con un doppio tampone negativo, infatti, avrebbero potuto riprendere servizio. E così era avvenuto, fino alla scoperta della nuova positività. Adesso sono stati posti in quarantena e i due reparti in cui prestano servizio sono stati chiusi e sanificati.

Entrambi i medici sono del tutto asintomatici. L’ospedale Cardarelli ha fatto sapere tuttavia che nessuno dei pazienti ricoverati nel reparto di Urologia e nel Trauma center è risultato infetto. “In questi casi congeliamo i nuovi accessi e isoliamo e trasferiamo i ricoverati – ha fatto sapere il manager Giuseppe Longo – oltre che tamponare tutti e sanificare le corsie per riaprire in sicurezza”. La notizia che arriva da Napoli conferma però l’incertezza su questo aspetto del Coronavirus: una volta che una persona contrae il Covid, può dirsi immune? In termini generali, la comunità scientifica è abbastanza convinta che gli anticorpi sviluppati per guarire dal virus servano a non riammalarsi nuovamente. Esiste però in ogni caso una minoranza (circa il 2 o 3 per cento) di ripositivizzazioni: in questi casi, è difficile stabilire se si tratti davvero di un nuovo contagio o semplicemente se il virus, la prima volta, non è stato completamente debellato.

Leggi anche:

1. Conte: “Dati sul Covid incoraggianti, ora le riforme” / 2. Chi decide sulle zone rosse? La legge dice che su Alzano e Nembro hanno torto sia Conte sia Fontana / 3. In Grecia viene fatto un tampone a chiunque atterri, in Italia nessun controllo da zone a rischio

4. “Salvate il soldato Restaurant: un locale su due rischia la chiusura. E le bistecche italiane spariranno uccise dalla burocrazia sanitaria” / 5. Vi mostriamo la lettera che Crisanti inviò alla Sanità Veneta raccontando una “piccola bugia” sui tamponi agli asintomatici / 6. La pandemia di Coronavirus è costata all’Italia 400mila posti di lavoro

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.