Covid ultime 24h
casi +9.938
deceduti +73
tamponi +98.862
terapie intensive +47

Scatta foto di sua figlia nuda, poi entra con il suo profilo Facebook per adescare giovani uomini: madre 52enne condannata

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 28 Feb. 2020 alle 13:42 Aggiornato il 28 Feb. 2020 alle 13:42
252
Immagine di copertina

Scatta foto di sua figlia nuda, poi entra con il suo profilo Facebook per adescare giovani uomini: madre 52enne condannata

Costringere la propria figlia a posare nuda in foto per poi entrare con il suo profilo Facebook ed inviare quelle stesse foto a uomini con l’intento di conoscerli e avere con loro una relazione. È quanto avrebbe fatto una madre di 52 anni ora condannata dal tribunale di Firenze, che le ha inflitto una pena di 7 anni di reclusione.

Nel processo la 52enne era imputata per sostituzione di persona, pornografia minorile e maltrattamenti in famiglia. Attraverso l’invio di quelle foto la madre era riuscita ad adescare un 19enne e aveva costretto sua figlia, una 14enne, ad uscirci insieme.

A coordinare le indagini sul caso il pm Eligio Paolini. La giovane era finita anche in ospedale a causa dello stress emotivo causato dall’obbligo di sua madre di frequentare il 19enne, il quale era anche stato da lei invitato ad andare a trovare sua figlia ricoverata in una struttura per problemi di salute.

Leggi anche:

Varese: madre costringe la figlia di 10 anni a fare sesso con il padre davanti a lei

Madre infila una pagnotta in bocca alla figlia di 2 anni per soffocarla: la sua colpa era aver fatto briciole

Malata di slot faceva prostituire la figlia per giocarsi tutti i soldi, arrestata a Milano la madre

Madre-orco fa violentare da tre uomini la figlia di 3 anni in cambio di soldi

Una madre ha fatto prostituire la figlia di 12 anni per giocarsi i soldi al bingo

252
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.