Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 07:10
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Malata di slot faceva prostituire la figlia per giocarsi tutti i soldi, arrestata a Milano la madre

Immagine di copertina
La donna frustava anche la ragazza per avere i soldi

La sorellina più piccola veniva frustata e costretta ai lavori domestici

Arriva da Milano una storia di orrore senza fine dove una donna costringeva la figlia 22enne a prostituirsi per avere i soldi da giocare alle slot machines. Non solo, la sorellina di 12 anni veniva frustata con cavi elettrici, picchiata, costretta a fare le pulizie domestiche, a portare casse d’acqua pesanti e a consegnare denaro al bar dove la madre giocava d’azzardo.

La piccola veniva anche chiamata “bastarda” e “puttana” e in alcune occasioni era stata anche istigata al suicidio. Il dramma di queste due ragazze è venuto fuori dopo che un’insegnante si era sentita rivolgere da una di loro la domanda “Prostituirsi è un reato?” durante un incontro sul bullismo: una volta riportate queste parole ai Carabinieri della stazione Milano Vigentino, gli agenti hanno aperto le indagini fino a scoprire la drammatica verità.

La 51enne viveva con le due vittime in uno stabile occupato alla periferia sud del Capoluogo lombardo e “vendeva” la figlia grande in alcuni locali notturni del centro a “persone facoltose e politici”. Poi, terminate le prestazioni sessuali, le requisiva tutti i soldi per giocare ai videopoker spendendo fino a 400 euro al giorno.

La madre ora si trova nel carcere di San Vittore ed è accusata di maltrattamenti in famiglia, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

Leggi anche: Una madre ha fatto prostituire la figlia di 12 anni per giocarsi i soldi al bingo

Leggi anche: “Io, prostituta all’età di 13 anni, non credo più all’amore”: storia di Augusta dalla Sierra Leone 

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Von der Leyen: "Lo stop ai brevetti non risolve il problema"
Cronaca / Somministrate 23.1 milioni di dosi
Cronaca / Gubbio, esplosione in un capannone: un morto. Una donna è dispersa
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Von der Leyen: "Lo stop ai brevetti non risolve il problema"
Cronaca / Somministrate 23.1 milioni di dosi
Cronaca / Gubbio, esplosione in un capannone: un morto. Una donna è dispersa
Cronaca / La nave libica che ha sparato al peschereccio italiano era stata donata dall’Italia a Tripoli
Cronaca / Covid, 10.554 casi e 207 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Parma: operaio muore schiacciato da un contenitore di mangimi
Cronaca / Caso Cucchi, carabinieri condannati in appello a 13 anni
Costume / Cannabis gratis a domicilio: il rider che la distribuisce a chi ha un reddito basso
Cronaca / Milano, 12enne violentata e minacciata da un 20enne conosciuto su Instagram
Cronaca / Riccione, preside vieta i tacchi a scuola: “Troppe cadute, vogliamo tutelarci”