Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 14:00
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Errore nel calcolo dell’Rt: la Lombardia torna arancione da domenica

Immagine di copertina
Attilio Fontana Credits: ANSA

La Lombardia tornerà in zona arancione da domenica dopo che la Regione ha ammesso un errore nella trasmissione dei dati di monitoraggio per il calcolo dell’Rt. La decisione è stata presa dalla cabina di regia del ministero della Salute che si è riunita nel pomeriggio di oggi e ha certificato la rettifica presentata dalla Regione.

I nuovi dati, trasmessi dalla Lombardia dopo che i tecnici si erano accorti di un errore nel calcolo dell’indice di contagio (che aveva fatto rientrare la Regione in zona rossa) “riducono in modo significativo il numero di casi che hanno i criteri per essere confermati come sintomatici e pertanto inclusi nel calcolo dell’RT basato sulla data inizio sintomi calcolata al 30 dicembre”, si legge nella nota dell’Iss riportata dal Corriere della Sera.

I dati erano stati inviati nella giornata del 20 gennaio. Da Roma era stato spiegato però che i tecnici della Regione dovevano trasmettere al ministero della Salute le modifiche ammettendo di aver sbagliato il calcolo dell’Rt nell’ultimo monitoraggio e sollecitando una nuova valutazione della cabina di regia. Quest’ultima ha poi confermato l’ingresso della Regione in zona arancione, che adesso dovrà diventare effettiva attraverso l’ordinanza del ministro Roberto Speranza, attesa in serata.

Lo scontro Regione-Ministero

Dopo il ricorso contro la decisione del ministero della Salute di collocare la Lombardia in zona rossa, la Regione guidata da Attilio Fontana era tornata a chiedere la zona arancione sulla base di un ricalcolo dell’Rt che la avrebbe fatta rientrare nella fascia di rischio più bassa (qui la diretta con le ultime notizie sul Covid in Italia e nel mondo, qui le notizie sugli aggiornamenti delle zone).

Ma Attilio Fontana aveva negato che gli errori erano stati commessi dai tecnici lombardi. “La Lombardia deve essere collocata in zona arancione”, ha scritto oggi su Twitter il governatore lombardo. “Lo evidenziano i dati all’esame della Cabina di regia, ancora riunita. Abbiamo sempre fornito informazioni corrette. A Roma devono smetterla di calunniare la Lombardia per coprire le proprie mancanze”.

Leggi anche: 1. Stretta dell’Ue contro le varianti. Bruxelles avverte: “Servono nuovi lockdown”/2. Dpcm, tutte le risposte del governo alle Faq su seconde case, partner lontani e riunioni condominiali /3. Vaccini, da oggi la Regione Lazio sospende prime somministrazioni per i ritardi di Pfizer /4. Come leggere i dati Covid: perché dobbiamo tenere d’occhio Friuli, Piemonte ed Emilia-Romagna 

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Il Green pass rende liberi”, preside di Ferrara rievoca Auschwitz: sospeso dal servizio
Cronaca / Feltri difende Barbara Palombelli: “Sui femminicidi ha ragione”
Cronaca / Bambino di 4 anni caduto dal balcone a Napoli, il domestico: “L’ho lasciato cadere”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Il Green pass rende liberi”, preside di Ferrara rievoca Auschwitz: sospeso dal servizio
Cronaca / Feltri difende Barbara Palombelli: “Sui femminicidi ha ragione”
Cronaca / Bambino di 4 anni caduto dal balcone a Napoli, il domestico: “L’ho lasciato cadere”
Cronaca / 2.407 nuovi casi e 44 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 2%
Cronaca / Frosinone, detenuto spara ad altri tre reclusi: “La pistola arrivata in carcere con un drone”
Cronaca / Vaccini, iniziata la somministrazione della terza dose per soggetti fragili e a rischio
Cronaca / L’Earth Technology Expo a Firenze dal 13 al 16 ottobre
Cronaca / Gkn, accolto il ricorso Fiom: il giudice blocca i licenziamenti per 422 dipendenti
Cronaca / Droga: spaccio a Catania, coinvolti anche bambini di 10 anni
Cronaca / Morte Luana D’Orazio, la perizia della procura: “L’orditoio era stato manomesso”