Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:41
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Nuovo ponte di Genova: la cerimonia di inaugurazione. Conte: “Città deve ripartire e lo fa da qui” | LIVE

Immagine di copertina

Nuovo ponte di Genova: è il giorno dell’inaugurazione | DIRETTA

Oggi, lunedì 3 agosto 2020, è il giorno dell’inaugurazione del nuovo ponte di Genova, costruito a tempi record dopo il crollo del ponte Morandi, avvenuto il 14 agosto 2008, che costò la vita a 43 persone. La cerimonia, che avrà inizio alle 18,30, è che, secondo quanto promesso dagli organizzatori, dovrebbe mantenere uno stile sobrio nel rispetto delle vittime e dei loro cari, vedrà la presenza delle massime cariche dello stato, tra cui quella del presidente della Repubblica Sergio Mattarella e del premier Giuseppe Conte. Progettato da Renzo Piano, il nuovo ponte di Genova, denominato “Genova San Giorgio”, sarà percorribile da mercoledì 5 agosto. Di seguito, la diretta della cerimonia di inaugurazione del nuovo ponte di Genova.

>>>Qui è possibile seguire la diretta video dell’inaugurazione.

Nuovo ponte di Genova: la diretta dell’inaugurazione

Ore 19.10 – Il premier Giuseppe Conte: “Città deve ripartire e lo fa da qui” – Il premier Giuseppe Conte ha richiamato la “volontà di ricomporre ciò che è stato spezzato” nel suo intervento nel corso della cerimonia di inaugurazione del ponte San Giorgio. “Genova deve ripartire e lo fa da qui”, ha affermato. “Genova è la dimostrazione che il nostro Paese sa rialzarsi e sa tornare a correre”. Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nel suo intervento nel corso della cerimonia di inaugurazione del ponte San Giorgio. Il nuovo ponte Genova San Giorgio è “un’opera mirabile frutto del genio italico, di una virtuosa collaborazione tra politica, amministrazione locale, impresa e lavoro”.

Dopo il taglio del nastro del nuovo ponte San Giorgio, le Frecce Tricolori hanno sorvolato l’area dipingendo il cielo con i colori della bandiera italiana e di quella genovese di San Giorgio.

Ore 18.55 – Renzo Piano: “Costruire ponti è bello, è un atto di pace” – “É stato il più bel cantiere che ho avuto in vita mia. E’ stato straordinario”. Così l’architetto e senatore a vita Renzo Piano, nel suo intervento nel corso della cerimonia di inaugurazione del ponte San Giorgio. “Siamo sospesi tra il cordoglio della tragedia e l’orgoglio di aver costruito il ponte. Non credo che si debba parlare di miracolo: semplicemente è stato che il Paese ha mostrato una parte buona”, ha aggiunto. “Costruire un ponte è un gesto di pace”, ha continuato. “Io auguro a questo ponte di essere amato, non è facile essere eredi di una tragedia, mi auguro che questo ponte sia adottato dalla gente, diventi rapidamente parte della loro esistenza quotidiana. Credo che avverrà, perché è semplice e forte come questa città. Gioca con la luce. Quando si arriva su questo ponte dalle regioni del nord si scopre la luce del Mediterraneo. Questo ponte gioca col vento. Lunga vita al ponte Genova San Giorgio”.

Ore 18. 20 – Toti, non accada mai più. Ne va tenuta istituzioni – “Non deve accadere mai che un ponte si scriciola” e “non deve accadere mai più perché ne va della tenuta delle istituzioni del nostro Paese”. Così il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, nel suo intervento nel corso della cerimonia di inaugurazione del ponte San Giorgio.

Ore 18.45 – Bucci: “Genova non dimentica” – Sindaco Bucci: “Pensiero alle 43 vittime e alle famiglie, quelle che soffrono di più. Queste cose non devono succedere mai più. È il compito delle amministrazioni a tutti i livelli fare in modo che non accada più. Genova non dimentica.

Ore 18.40 – È iniziata la cerimonia di inaugurazione – Lettura dei nomi delle 43 vittime del crollo e i tre minuti di silenzio.

Ore 18.19 – Conte arrivato per cerimonia inaugurazione – Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte è arrivato sul ponte San Giorgio a Genova per intervenire alla cerimonia di inaugurazione. Giuseppe Conte indossa una mascherina con la bandiera genovese di San Giorgio, croce rossa su sfondo bianco, per la cerimonia di inaugurazione del nuovo ponte, dopo il crollo del Morandi. Il presidente del Consiglio è arrivato sul ponte insieme al ministro dei Trasporti, Paola De Micheli. Alla cerimonia presenti anche i presidenti di Camera e Senato, Roberto Fico e Elisabetta Casellati.

Ore 18.12 – Gemme (Anas),Paese ha raggiunto obiettivo sfidante – “Il Paese Italia ha raggiunto un obiettivo sfidante dimostrando di poter realizzare al meglio e in poco tempo un’opera fondamentale, necessaria a riconnettere un’arteria strategica per i collegamenti non solo liguri”. E’ quanto ha affermato il presidente di Anas (Gruppo Fs Italiane), Claudio Andrea Gemme, in occasione dell’inaugurazione del nuovo ponte di Genova, accompagnato dall’ingegner Anas Achille Devitofranceschi, responsabile del collaudo statico. “Da genovese sono lieto che la mia città possa nuovamente contare su questo ponte che servirà anche a onorare le vittime -ha proseguito Gemme – ringrazio, insieme all’amministratore delegato di Anas, Massimo Simonini, il team di ingegneri Anas che hanno condotto il collaudo statico e tecnico amministrativo del ponte nel pieno rispetto dei tempi e con grande professionalità.

Ore 18.00 – Sta per iniziare l’inaugurazione del ponte – Piove sul nuovo ponte San Giorgio a Genova. A poco più di mezz’ora dall’inizio della cerimonia, il maltempo rischia di ‘guastare’ il taglio del nastro. Agli ospiti che si trovano già sul ponte sono state distribuite decine di ombrelli bianchi. Atteso il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che, già arrivato a Genova, dovrebbe prima incontrare i familiari delle 43 vittime nella sede della prefettura. Alla cerimonia è previsto l’intervento del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, dell’architetto Renzo Piano, del sindaco Marco Bucci, e del presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti.

Tre minuti di silenzio seguiranno la lettura dei nomi delle 43 vittime del crollo del viadotto Morandi, avvenuti due anni fa, il 14 agosto 2018.

Nuovo ponte di Genova: il programma della cerimonia di inaugurazione

La cerimonia è fissata alle 18,30 di lunedì 3 agosto 2020 ed avrà luogo su un palco allestito sul viadotto. Colonna sonora dell’inaugurazione sarà il brano Crueza de Ma di Fabrizio De Andrè, che verrà reinterpretata da 18 artisti italiani. La cerimonia vera e propria verrà anticipata dall’inno di Mameli, seguito dalla lettura dei nomi delle 43 vittime del crollo del ponte Morandi e da alcuni minuti di silenzio. A prendere la parola, poi, saranno il sindaco di Genova nonché commissario per la ricostruzione del ponte Marco Bucci, il governatore della regione Liguria Giovanni Toti, l’architetto Renzo Piano, che ha progettato il nuovo viadotto, e infine il presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Una volta terminati i discorsi, verrà tagliato il nastro e benedetto il viadotto, mentre le Frecce Tricolore dovrebbero fare un passaggio sopra al nuovo ponte, disegnando in aria il simbolo di Genova. Il primo a percorrere a piedi il nuovo ponte sarà Sergio Mattarella, il quale non dovrebbe tenere alcun discorso. Prima della cerimonia di inaugurazione, il presidente della Repubblica incontrerà in forma privata i parenti delle vittime del crollo del ponte Morandi, i quali hanno ribadito più volte che non prenderanno parte alla cerimonia di inaugurazione.

Esclusivo TPI: le prime immagini del crollo del ponte Morandi

Leggi anche: 1. Il nuovo ponte di Genova illuminato con il tricolore: oggi l’inaugurazione a tempo record | VIDEO / 2. Non è vero che il nuovo ponte di Genova non è a norma, cambia solo il limite di velocità / 3. Ponte di Genova, il comitato degli sfollati a TPI: “Siamo basiti, gestione ad Autostrade sconfitta della politica”

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Open Arms, Richard Gere sarà fra i testimoni nel processo a Salvini. Seduta rinviata al 17 dicembre
Cronaca / No green pass, ancora proteste a Roma: oggi due cortei non autorizzati. Nuovo presidio a Trieste
Cronaca / ESCLUSIVO - Gaia Padovani, primo medico non vedente in Italia: "Mi sto specializzando ma ora vogliono impedirmelo"
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Open Arms, Richard Gere sarà fra i testimoni nel processo a Salvini. Seduta rinviata al 17 dicembre
Cronaca / No green pass, ancora proteste a Roma: oggi due cortei non autorizzati. Nuovo presidio a Trieste
Cronaca / ESCLUSIVO - Gaia Padovani, primo medico non vedente in Italia: "Mi sto specializzando ma ora vogliono impedirmelo"
Cronaca / Covid, oggi 3.882 casi e 39 morti: tasso di positività allo 0,8%
Cronaca / Camilla è “morta per reazioni al vaccino AstraZeneca”, le conclusioni del medico legale
Cronaca / “Criminale senza scrupoli”: la garante dei detenuti di Ivrea paragona Draghi a Cesare Battisti
Cronaca / Green pass per lavorare: perché in Italia si e all’estero no
Cronaca / Processo Ruby ter, Berlusconi assolto a Siena
Cronaca / Covid, oggi 3.794 casi e 36 morti: tasso di positività allo 0,7%
Cronaca / È arrivato il numero 6 del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale