Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:20
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Briatore paga l’ospedale e non finisce nel reparto Covid: “Dipendenti San Raffaele preoccupati”

Immagine di copertina
A sinistra Flavio Briatore, a destra il San Raffaele di Milano

Flavio Briatore, ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano, non si trova nel reparto Covid. A riportare la notizia è il settimanale L’Espresso, che ha divulgato oggi la notizia sul ricovero dell’imprenditore per Coronavirus. “Le condizioni di Flavio Briatore sono assolutamente stabili e buone”, ha scritto in una nota lo staff dell’imprenditore. “Flavio Briatore – specifica il comunicato – domenica sera, accusando leggera febbre e sintomi di spossatezza, si è recato all’Ospedale San Raffaele di Milano per un controllo. L’imprenditore è stato ricoverato, è stato sottoposto a un check-up generale e resta sotto controllo medico”.

Secondo quanto riporta l’Espresso, Briatore avrebbe chiesto e ottenuto di essere ricoverato nel “reparto solventi”, le stanze che in alcuni ospedali sono a disposizione dei degenti che pagano per ricevere un trattamento migliore rispetto agli standard, ad esempio maggiore privacy o pasti migliori. Il giornale sottolinea però che il reparto solventi dell’ospedale “non è però attrezzato per ospitare pazienti positivi al Covid”.

“Per chi ha contratto il Coronavirus infatti la struttura milanese ha predisposto una dependance staccata, chiamata Villa Turro, isolata in modo da garantire la sicurezza degli operatori sanitari e il rispetto delle normative anti-contagio”, si legge. Il ricovero nell’area sta dando luogo a polemiche dentro la struttura, con dipendenti preoccupati per il rischio legato a un positivo in un’area non adeguatamente attrezzata. Il primario del San Raffaele di Milano è Alberto Zangrillo (amico di Flavio Briatore) che diverse settimane fa aveva definito il Coronavirus “clinicamente morto”.

Leggi anche: 1. Briatore aveva la febbre in Sardegna: “Ma Zangrillo mi ha detto che è un raffreddore” | VIDEO/ 2. Coronavirus, Briatore positivo: è ricoverato in “serie condizioni” a Milano. Al Billionaire 52 positivi

3. Facciamo gli auguri a Briatore, ma chi nega il virus abbassa le difese /4. Berlusconi, Rovazzi, Della Valle: tutti i vip che ha incontrato Briatore nelle ultime due settimane

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Messina Denaro: “Sono inca**ato, in tv raccontano balle su di me”
Cronaca / Muore a 20 anni dopo aver mangiato un tiramisù vegano: era allergica al latte
Cronaca / Disoccupato, gli tagliano il gas perché la bolletta è troppo alta: salvato dalla donazione di una coppia
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Messina Denaro: “Sono inca**ato, in tv raccontano balle su di me”
Cronaca / Muore a 20 anni dopo aver mangiato un tiramisù vegano: era allergica al latte
Cronaca / Disoccupato, gli tagliano il gas perché la bolletta è troppo alta: salvato dalla donazione di una coppia
Cronaca / Svuota le slot machine e tiene per sé l’importo: sequestrati 700mila euro
Cronaca / Insulti a Falcone, la sorella del giudice sugli audio di Matteo Messina Denaro: “Provo solo disgusto”
Cronaca / Spray sulla figlia di 16 mesi per farla ricoverare: “Possibile depressione post-parto”
Cronaca / Palermo, uomo tenta il suicidio dal ponte, i carabinieri lo salvano: “Si risolve tutto, ti aiutiamo noi”
Cronaca / Lecco, donna trovata morta in auto sulle rive del lago: il corpo sui sedili posteriori di un’auto
Cronaca / “Qui entrano solo i nativi della zona”: ragazza nera respinta all’ingresso di una discoteca a Pordenone
Cronaca / Cospito, l’avvocato chiede a Nordio di decidere subito sul 41bis: “Altrimenti morirà”