Covid ultime 24h
casi +14.078
deceduti +521
tamponi +267.567
terapie intensive -43

Coronavirus, la testimonianza di Veronica: “Ecco perché a Milano crescono i positivi”

"Sono una bomba atomica per gli altri": il video da brividi

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 21 Apr. 2020 alle 08:47
93

Positiva al Covid, senza mai aver ricevuto un tampone. Veronica Rebricca ha lasciato questa testimonianza forte su YouTube il 9 aprile, per denunciare la cattiva gestione dell’emergenza in Lombardia. Oltre a non aver mai ricevuto un tampone, ma solo la diagnosi tramite sintomi, dopo 10 giorni dall’ultima telefonata in cui le era stata imposta la quarantena fino all’8 aprile, Veronica non ha più sentito nessuno. Il 5 aprile intanto le è tornata la febbre e oggi, a scopo cautelativo, ha scelto spontaneamente di restare ancora in isolamento, per altri 28 giorni, che scadranno il 9 maggio.

Quella di Veronica è una delle tante storie di persone completamente abbandonate dalla sanità per l’emergenza Coronavirus, che chiedono delle risposte e che invece scoprono una mancata comunicazione tra le ATS territoriali e le strutture ospedaliere regionali. Un problema che è tra le cause più gravi del disastro contagi in Lombardia.

Leggi anche:

1. Il virologo Tarro a TPI: “Il lockdown non ha senso, il caldo e il plasma dei guariti possono fermare il Covid” / 2. Tamponi a Vo’ Euganeo, lo studio: “Il 43% dei positivi sono asintomatici ma contagiosi” / 3. “Scuole aperte a luglio come centri estivi”: Raggi spiega la Fase 2 a Roma

4. Lo sport nella fase 2, Sileri: “Jogging non più di 40 minuti. Calcio? Ripartenza a porte chiuse” / 5. Cosa succede nelle Marche: il focolaio di Pesaro, il Covid hospital di Civitanova e le affinità con la Lombardia / 6. Il Presidente delle vittime del Trivulzio a TPI: “Aiutateci, vogliamo la verità sui contagi e i morti nella RSA”

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

93
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.