Covid ultime 24h
casi +12.415
deceduti +377
tamponi +211.078
terapie intensive -17

Covid, 18.236 nuovi casi e 683 morti: il bollettino del 17 dicembre

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 17 Dic. 2020 alle 17:11 Aggiornato il 17 Dic. 2020 alle 17:16
14
Immagine di copertina

Coronavirus Italia, bollettino Protezione civile oggi 17 dicembre: morti, contagi, guariti

Ultime 24 ore

  • Nuovi casi: 18.236
  • Decessi: 683
  • Tamponi effettuati: 185.320
  • Guariti: 27.913
  • Ricoveri in ospedale: -470
  • Ricoveri in terapia intensiva: -71

I numeri della pandemia

  • Attualmente positivi: 635.343
  • Casi totali: 1.906.377
  • Decessi: 67.220
  • Guariti: 1.203.814
  • Ricoverati in terapia intensiva: 2.855
  • Ricoverati in ospedale: 26.427
  • In isolamento domiciliare: 606.061

Secondo il bollettino di oggi, giovedì 17 dicembre, sul Coronavirus in Italia pubblicato dal Ministero della Salute e dalla Protezione Civile, sono 18.236 i nuovi casi, contro i 17.572 di ieri, e 683 i morti (ieri erano stati 680), a fronte di 185.320 tamponi effettuati (ieri erano stati 199.489). Risale il rapporto positivi-tamponi, oggi calcolato al 9,8% contro l’8,8% di ieri.

Le persone attualmente positive al Covid sono 635.343 (-10.363), 67.220 i morti (+683) e 1.203.814 i guariti (+27.913), per un totale di 1.906.377 casi (+18.236): questi i dati completi resi noti oggi nel bilancio sull’epidemia di Covid in Italia. Dei 635.343 attualmente positivi, 26.427 (-470) sono ricoverati in ospedale, 2.855 (-71) necessitano di terapia intensiva, mentre 606.061 (-9.822) si trovano in isolamento domiciliare.

Aumentano rispetto a ieri i nuovi casi (18.236 contro i 17.572 di ieri) nonostante nell’ultimo giorno siano stati fatti meno tamponi (185.320 contro i 199.489 di ieri). Stabile, ma ancora alto, il numero dei morti (683 contro i 680 di ieri), mentre si conferma il decremento sia dei ricoveri ordinari che delle terapie intensive. Nell’ultimo giorno, infatti, i ricoveri ordinari scendono di 470 unità (ieri il dato era di -445), mentre le terapie intensive calano di 71 unità (il dato di ieri era di -77).

Per quanto riguarda le Regioni, quella che registra il maggior incremento di nuovi casi è il Veneto con 4.402 contagi, seguito dalla Lombardia con 2.730, dall’Emilia-Romagna con 1.667 e dal Lazio con 1.597 nuovi contagi.

Leggi anche: 1. L’Italia verso la zona rossa nei giorni festivi e prefestivi. Conte: “Serve la stretta” / 2. Il sindacato dei medici (Smi) a TPI: “Troppi medici morti per Covid, bisogna istituire commissione d’inchiesta” / 3. Vaccino Covid, via al piano: ecco quante dosi avrà ogni regione

4. Come leggere i numeri Covid: l’Italia ancora spaccata in due tra Nord e Sud sui ricoveri, terapie intensive e morti / 5. Italia zona rossa a Natale, salva la Befana: cosa si potrà fare e cosa no / 6. Covid, l’annuncio di Von der Leyen: “Il 27 dicembre al via la vaccinazione in tutta Europa”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

14
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.