Covid ultime 24h
casi +8.561
deceduti +420
tamponi +143.116
terapie intensive +21

Coronavirus in Italia, il bollettino della Protezione civile di oggi, martedì 14 aprile

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 14 Apr. 2020 alle 18:10 Aggiornato il 14 Apr. 2020 alle 19:19
101
Immagine di copertina

Coronavirus Italia, bollettino Protezione civile oggi 14 aprile: morti, contagi, guariti

Il capo della Protezione civile Angelo Borrelli ha fornito anche oggi, martedì 14 aprile 2020, nella consueta conferenza stampa delle ore 18 i dati relativi all’epidemia di Coronavirus in Italia contenuti nell’ultimo bollettino. Questi i nuovi dati aggiornati letti da Borrelli.

A oggi, il bilancio del Covid-19 nel nostro Paese è di 104.291 attualmente positivi (ieri erano 103.616, +675), 21.067 morti (ieri 20.465, +602) e 37.130 guariti (ieri 35.435, +1.695). Il numero dei casi totali ammonta dunque a 162.488 (ieri 159.516, +2.972). In isolamento domiciliare ci sono invece 73.094 persone (ieri 72.333, +761); in terapia intensiva ci sono oggi 3.186 pazienti (ieri 3.260, -74); i ricoverati con sintomi sono invece 28.011 (ieri 28.023, -12). I tamponi effettuati oggi sono stati 26.779 (ieri 36.717, quindi oggi più di 10mila tamponi in meno). I morti, invece, ieri erano aumentati di 566, mentre oggi di 602. I guariti erano aumentati di 1.224, oggi di 1.695.

Il bollettino di oggi mostra quindi dati incoraggianti per quanto riguarda la crescita sia degli attualmente positivi che dei casi totali registrati nel nostro Paese. Entrambi i numeri, infatti, sono al loro minimo da molte settimane. Significativo, tuttavia, anche il dato dei tamponi: rispetto a ieri ne sono stati fatti 10mila in meno e questo è comunque un elemento da tenere in considerazione nell’analisi dei dati. Continua a calare, inoltre, il numero di pazienti in terapia intensiva (-74), mentre dopo il lieve aumento di ieri si abbassa nuovamente anche il numero dei ricoveri ospedalieri (-12).

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Leggi anche: 1. [Riservato TPI] “Vi prego fateci chiudere”: la lettera disperata del 25 febbraio scritta dal direttore dell’ospedale di Alzano alla direzione generale / 2.  ESCLUSIVO TPI – Parla la gola profonda dell’ospedale di Alzano: “Ordini dall’alto per rimanere aperti coi pazienti Covid stipati nei corridoi”

3. Azzolina a TPI: “Nelle scuole 70 milioni di euro per comprare i tablet ai ragazzi che non li hanno” / 4. Tremonti smentisce Conte: “Il premier sbaglia e non conosce la storia degli eurobond”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

101
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.