Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:29
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Foggia, parroco celebra il venerdì santo con 200 persone nonostante i divieti

Immagine di copertina

Coronavirus, il rito del venerdì santo con 200 persone nel Foggiano

Il Coronavirus non ferma i religiosi che, pur di festeggiare insieme il Venerdì Santo, hanno formato un gruppo di 200 persone a San Marco in Lamis, nel Foggiano. La celebrazione del venerdì santo si è svolta regolarmente, senza badare ai divieti di assembramento imposti dal governo per evitare la diffusione del Coronavirus. Sul sagrato della chiesa dell’Addolorata, ieri sera era presente il parroco e tanti altri cittadini, tutti riuniti per l’occasione. Uomini, donne, anziani, anche qualche bambino: alcuni indossavano la mascherina, altri senza, nel completo disordine. I cittadini rimasti a casa hanno immediatamente protestato davanti a tanto menefreghismo, sui social qualcuno ha postato numerosi video e fotografie della cerimonia.

San Marco in Lamis è il paese del primo focolaio da Coronavirus in Puglia, dove oltre dieci persone si contagiarono a un funerale. In più, il primo decesso in Puglia per Covid-19 è avvenuto proprio qui, a San Marco in Lamis. Il sindaco Merla ha scritto: “In merito a quanto successo stasera nella mia città mi assumo la colpa di non aver avuto il coraggio di dire a don Matteo di interrompere il momento di preghiera. Non me la sono sentita, ma mi rendo conto, col senno di poi, di aver sbagliato. Ma avrei voluto interromperlo. Questa è la mia colpa e me la prendo. Scusate tutti”.

 

Leggi anche:

1. “Lombardi e veneti questa estate venite in Puglia”: l’invito di un imprenditore pugliese diventato virale/ 2. Da Brescia in Puglia in furgone, poi a piedi in autostrada: la fuga dalla quarantena di 7 operai/ 3. Puglia, molti genitori degli studenti “fuggiti” dal Nord sono positivi al Coronavirus: il 15% ha viaggiato con la febbre

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Bonus 200 euro: a chi spetta, quando verrà erogato e a chi serve l’autodichiarazione
Cronaca / Khaby Lame sarà presto cittadino italiano: firmato il decreto
Cronaca / Medico lo opera all’occhio sbagliato: il paziente perde la vista
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Bonus 200 euro: a chi spetta, quando verrà erogato e a chi serve l’autodichiarazione
Cronaca / Khaby Lame sarà presto cittadino italiano: firmato il decreto
Cronaca / Medico lo opera all’occhio sbagliato: il paziente perde la vista
Cronaca / È di nuovo emergenza all’ospedale Cardarelli di Napoli: troppi accessi, chiude il pronto soccorso
Cronaca / Scontro tra camion sull’A1: un morto e sei feriti. Disperso carico di candeggina
Ambiente / Emergenza siccità, il governo prepara il Dpcm: tutto il Nord in “zona rossa”. A rischio anche Marche e Lazio
Cronaca / Terrorismo, arrestata a Trento coppia che progettava attentato in Italia
Cronaca / Elodie contro Giorgia Meloni: “Vedo una donna molto arrabbiata. Anche io lo sono ma vado in terapia”
Cronaca / “Ti vergogni di tuo figlio disabile?”: il questionario shock che imbarazza il Campidoglio
Cronaca / Roma, scritte no vax sui muri dello Spallanzani: “Assassini, i vaccini uccidono”