Coronavirus, nuovo focolaio in una Rsa: 22 contagiati in una casa di riposo a Milano

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 28 Ago. 2020 alle 11:02 Aggiornato il 28 Ago. 2020 alle 11:03
234
Immagine di copertina

Coronavirus, nuovo focolaio in Rsa: 22 contagiati in casa di riposo a Milano

Torna l’incubo Coronavirus all’interno delle Rsa lombarde: negli ultimi giorni sono stati registrati 22 contagiati in una casa di riposo della periferia nord-est di Milano, il Quarenghi. Il focolaio scoperto nella struttura è il primo in una Rsa dopo il picco dell’emergenza Covid-19 in Italia. A dare la notizia è stato il quotidiano Il Giorno, secondo cui i positivi sarebbero 21 anziani e un operatore sanitario. Immediatamente sono partite le procedure previste dalla Regione a giugno per la riapertura dei ricoveri nelle Rsa: metà degli ospiti contagiati è stata portata in ospedale, gli altri sono isolati nella struttura in attesa di esser trasferiti in un reparto Covid ospedaliero.

Solo uno degli infetti nella Rsa milanese, ieri sera, aveva i sintomi del Coronavirus. Tutti gli altri erano asintomatici. Proprio a causa dei sintomi a questa persona è stato fatto il tampone, risultato positivo. Subito è stato eseguito a tutti gli utenti della struttura (oltre 120) e al personale ed è così che si è scoperto il focolaio. “La situazione è gestita e monitorata quotidianamente dal personale sanitario e socio-assistenzale dell’ente gestore nel rispetto delle procedure e dei protocolli in essere”, assicurano da Coopselios, che gestisce la struttura.

Leggi anche: 1. “La campagna di criminalizzazione delle Rsa deve finire”: le testimonianze degli operatori a TPI 2. “Censurano le morti e non rispondono da giorni”: così la RSA di Legnano si è trasformata in un lazzaretto 3. Rsa Palazzolo di Milano: “Sua madre è peggiorata, anzi è stabile, anzi è morta” 4. Trivulzio, il Presidente delle vittime a TPI: “Aiutateci, vogliamo la verità sui contagi e i morti nella RSA”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

234
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.