Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:50
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Coronavirus, fedeli in fila per ricevere l’ostia in una chiesa in Calabria | VIDEO

In piena emergenza Coronavirus, il sacerdote di Filadelfia ha celebrato la messa della domenica delle Palme. Il rito religioso è stato persino trasmesso in diretta streaming. Tutto alla luce del sole

 

Calabria, in fila in chiesa per ricevere l’ostia | VIDEO

Fedeli in fila per ricevere l’ostia, chierichetti, sacerdote e la chiesa piena di persone. E’ la messa che si è svolta ieri a Filadelfia, nel Vibonese, in Calabria in occasione della domenica delle Palme. Una celebrazione in pieno contrasto con le disposizioni di sicurezza governative in materia di Coronavirus e con le raccomandazioni dello stesso vescovo della diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea, Luigi Renzo.

Mentre il Papa celebrava la messa in una piazza San Pietro deserta, in Calabria il sacerdote di Filadelfia ha aperto le porte della chiesa ai fedeli come se nulla fosse. L’evento religioso è stato persino trasmesso in video streaming sui social network e ripreso con i telefonini da alcuni presenti, compresa la coda per ricevere l’ostia della comunione da don Giovanni Primerano.

Il sindaco Maurizio De Nisi ha commentato l’accaduto ai microfoni dell’Agi: “In merito alla situazione emersa nella Chiesa di Santa Barbara devo sottolineare che non appena apprese le notizie e visionati i video, la polizia municipale ha adottato tutti i provvedimenti previsti dai decreti ministeriali per il contenimento del Coronavirus. Ogni altro provvedimento sarà valutato ed adottato dalle autorità in conseguenza. Ribadisco il grande sforzo che il Comune di Filadelfia, gli amministratori, le forze dell’ordine, i dipendenti in prima linea, i volontari e i cittadini stanno profondendo per arginare i pericoli di questa pandemia e invitiamo tutti a mantenere i giusti atteggiamenti per combattere contro ogni forma di comportamento che metta a rischio la salute delle persone”.

Nei giorni scorsi si erano già verificati casi in altre province calabresi. Nel Catanzarese e nel Crotonesei  Carabinieri sono intervenuti per allontanare i fedeli disperdendo gli assembramenti che, anche se per finalità religiore, sono vietati dai decreti governativi.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Rimini, uccide la compagna dopo un litigio sul figlio: “Ora non potrà più parlargli male di me”
Cronaca / Bonus 200 euro: a chi spetta, quando verrà erogato e a chi serve l’autodichiarazione
Cronaca / Khaby Lame sarà presto cittadino italiano: firmato il decreto
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Rimini, uccide la compagna dopo un litigio sul figlio: “Ora non potrà più parlargli male di me”
Cronaca / Bonus 200 euro: a chi spetta, quando verrà erogato e a chi serve l’autodichiarazione
Cronaca / Khaby Lame sarà presto cittadino italiano: firmato il decreto
Cronaca / Medico lo opera all’occhio sbagliato: il paziente perde la vista
Cronaca / È di nuovo emergenza all’ospedale Cardarelli di Napoli: troppi accessi, chiude il pronto soccorso
Cronaca / Scontro tra camion sull’A1: un morto e sei feriti. Disperso carico di candeggina
Ambiente / Emergenza siccità, il governo prepara il Dpcm: tutto il Nord in “zona rossa”. A rischio anche Marche e Lazio
Cronaca / Terrorismo, arrestata a Trento coppia che progettava attentato in Italia
Cronaca / Elodie contro Giorgia Meloni: “Vedo una donna molto arrabbiata. Anche io lo sono ma vado in terapia”
Cronaca / “Ti vergogni di tuo figlio disabile?”: il questionario shock che imbarazza il Campidoglio