Coronavirus, autorizzati in Italia farmaci antimalarici e anti-Aids: sono a carico del sistema sanitario nazionale

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 27 Mar. 2020 alle 13:05 Aggiornato il 27 Mar. 2020 alle 13:59
133
Immagine di copertina
Una ricercatrice al lavoro nel laboratorio di Microbiologia Clinica, Virologia e Diagnostica delle Emergenze dell'ospedale Luigi Sacco di Milano. Credit: ANSA / MATTEO BAZZI

Coronavirus, sì in Italia a farmaci antimalarici e anti-Aids

In Italia sono autorizzati i farmaci antimalarici e i farmaci anti-Aids per la cura dei pazienti affetti da infezione da Sars-CoV2 (Coronavirus). E saranno a totale carico del Servizio Sanitario Nazionale. E’ quanto si legge nella Gazzetta Ufficiale.

Si tratta dei farmaci antimalarici a base di clorochina e idrossiclorochina e delle combinazioni dei farmaci anti-Aids lopinavir/ritonavir, danuravir/cobicistat, darunavir, ritonavir. La notizia era stata anticipata ieri, giovedì 26 marzo, dal presidente dell’Aifa, Nicola Magrini in un’intervista a Radio Capital.

Il Comitato tecnico-scientifico dell’Agenzia italiana del farmaco e dal Comitato etico dell’Istituto nazionale per le malattie infettive Spallanzani ha autorizzato anche il remdesivir, antivirale sperimentale prodotto negli Stati Uniti e utilizzato originariamente per trattare i casi di Ebola, per la cura dei pazienti affetti da Coronavirus.

L’Aifa ha dato il consenso anche per la sperimentazione del contestato farmaco giapponese Avigan, già avviata nelle regioni di Veneto e Piemonte.

Leggi anche: 1. ESCLUSIVO TPI: Una nota riservata dell’Iss rivela che il 2 marzo era stata chiesta la chiusura di Alzano Lombardo e Nembro. Cronaca di un’epidemia annunciata / 2. ESCLUSIVO TPI: “Al Cardarelli di Napoli più del 30% del personale sanitario contagiato da Coronavirus”. Audio shock di un’infermiera

3. Ecco il farmaco anti-Coronavirus che ci stanno nascondendo” fact-checking sul video dell’italiano dal Giappone/ 4. La follia collettiva sull’Avigan, il farmaco anti-Coronavirus per nulla sicuro ma che tutti vogliono (di Luca Telese)

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

133
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.