Covid ultime 24h
casi +19.143
deceduti +91
tamponi +182.032
terapie intensive +57

Coronavirus, 400 bimbi in auto-isolamento in Toscana

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 18 Feb. 2020 alle 09:29 Aggiornato il 18 Feb. 2020 alle 09:29
56
Immagine di copertina
Credit: EPA/YONHAP SOUTH KOREA OUT

In Toscana ci sono 400 bimbi in auto-isolamento per il Coronavirus

La Regione Toscana ha reso noto che nella regione ci sono circa 400 bambini in auto-isolamento per fronteggiare l’emergenza del Coronavirus.

Di questi 400 bambini, 370 si trovano nella zona che include le province di Firenze, Prato e Pistoia. “I bambini sono in isolamento domiciliare e vengono controllati quotidianamente”, spiegano dalla Regione nella consueta riunione della task force creata per fronteggiare l’emergenza Covid-19.

L’auto-isolamento è in casa. Dopo l’invio ai dirigenti scolastici da parte della Regione, della circolare ministeriale sulle scuole dell′8 febbraio scorso, le segnalazioni di “studenti rientrati o in rientro dalle aree a rischio” sono state 370 quelle giunte alla Asl Toscana centro, 9 alla Asl Sud Est, altre 9 a quella Nord Ovest.

“Anche questo – fanno sapere dalla Regione – è un modo che consente di esercitare un controllo sull’intera famiglia” non viaggiando i bimbi da soli, “quindi le segnalazioni riguardano di fatto tutta la famiglia. Circa 400 bambini (di cui 370 nella Toscana centro) sono quindi in isolamento domiciliare e vengono controllati quotidianamente”.

Leggi anche:

Il Coronavirus è la madre di tutte le fake news perché fa leva sulle nostre paure (di V. Petrini)

Coronavirus in Italia, psicosi razzista: “Alla larga dai cinesi!” (di G. Gambino)

Virus Cina: tutto quello che c’è da sapere sul virus cinese ed evitare la psicosi

Virus Cina | Esclusivo TPI, video dalla Cina: mascherine usate vendute clandestinamente

56
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.