Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:09
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

L’identikit di Ciro Russo, il ricercato in fuga che ha dato fuoco alla ex moglie a Reggio Calabria

Immagine di copertina

È caccia all'uomo

Aggiornamento giovedì 14 marzo – Ciro Russo, l’uomo ricercato da martedì scorso quando aveva dato fuoco alla sua ex moglie, è stato fermato nei pressi di una pizzeria dagli agenti della Squadra Mobile reggina e del Servizio centrale operativo. [Qui l’articolo completo sull’arresto di Ciro Russo]

Ciro Russo, 42 anni, è l’uomo che ha dato fuoco alla sua ex moglie nella mattina di martedì 12 marzo a Reggio Calabria. Si trovava a Napoli, è evaso dagli arresti domiciliari e ha raggiunto la sua ex compagna fino in Calabria. Trovata la donna l’uomo ha appiccato il fuoco sull’auto con lei dentro.

Russo era poi fuggito e gli uomini della Squadra Mobile, delle Volanti e di tutta la Polizia di Stato lo stavano cercando. Secondo le prime ricostruzioni, la donna avrebbe cercato di scappare una volta visto l’ex marito, ma si sarebbe schiantata contro un muro con l’automobile.

A quel punto lui l’avrebbe raggiunta e le avrebbe gettato addosso del liquido infiammabile al quale poi ha dato fuoco. Il tentato omicidio è avvenuto in pieno giorno, in una strada molto trafficata davanti al liceo artistico di via Frangipane. Un cittadino ha ripreso la scena dal balcone di casa. Qui il VIDEO.

Ciro Russo è scappato via mentre la vettura con all’interno la sua ex moglie bruciava. La donna ha riportato gravi ustioni, ma non sarebbe in pericolo di vita. Ora si trova ricoverata agli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria.

Il 42enne con precedenti penali era ricercato dalla polizia. Originario di Ercolano, in provincia di Napoli, Russo è un uomo robusto alto 1.88, ha gli occhi castani ed è brizzolato.

L’uomo era fuggito a bordo di una Hyundai i30 di colore grigio scuro targata FF685FW. L’automobile è stata ritrovata dalle forze dell’ordine.

Reggio Calabria, dà fuoco all’ex moglie: un cittadino ha ripreso tutto dal balcone | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Chi è Guido Russo, il dentista No vax di Biella con il braccio in silicone: “Dovevo lavorare”
Cronaca / Milano, Gaia Romani cambia la targa di “assessore” con “assessora”: “Si parte dalle piccole cose”
Cronaca / Il conduttore di X Factor Ludovico Tersigni indagato per diffamazione dopo un post su Instagram
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Chi è Guido Russo, il dentista No vax di Biella con il braccio in silicone: “Dovevo lavorare”
Cronaca / Milano, Gaia Romani cambia la targa di “assessore” con “assessora”: “Si parte dalle piccole cose”
Cronaca / Il conduttore di X Factor Ludovico Tersigni indagato per diffamazione dopo un post su Instagram
Cronaca / Eitan è tornato in Italia, 84 giorni dopo il sequestro: “Felice di essere a casa”
Cronaca / Covid, oggi 17.030 casi e 74 morti: tasso di positività al 2,9%
Cronaca / Lo spot sul Parmigiano Reggiano fa arrabbiare il web: “Sfruttamento del lavoro”. L’azienda: “Lo cambieremo”
Cronaca / Covid: Bolzano in zona gialla da lunedì, cinque regioni a rischio entro Natale
Cronaca / “Noi studenti schiavi della lode”
Cronaca / “La biblioteca che batte l’algoritmo”: intervista a Maranesi, il rettore più giovane d’Italia
Cronaca / Militante della Lega arrestata per traffico di droga: sequestrati 450 chili di hashish