Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:11
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Casalpusterlengo, il barista del comune ex zona rossa: “Chiudo a mezzanotte e riapro subito dopo, convincerò anche gli altri” | VIDEO

 

Casalpusterlengo, barista: “Chiudo a mezzanotte e riapro subito dopo” | VIDEO

Casalpusterlengo, comune ex zona rossa a causa della pandemia da Coronavirus, mentre da pochissimo tempo è in vigore l’ultimo Dpcm che prevede la chiusura anticipata di bar e ristoranti per non alimentare i contagi, uno barista della zona si vanta sui social network dell’ultima trovata che lui e tanti suoi colleghi in Italia hanno escogitato per aggirare le norme. “A mezzanotte si chiude? Perfetto! A mezzanotte e un quarto riapriamo, è un altro giorno, possiamo farlo!”, afferma in una storia su Instagram il gestore del locale “Gintoneria il sagrato”. Che poi continua: “Brioche per tutti, gin tonic, amari, caffè, birre, quello che vogliamo. Adesso vediamo di fare qualcosa tutti in massa a Casalpusterlengo, perché la testa qua nessuno la abbassa”.

Il barista, infatti, sta provando a convincere tanti suoi colleghi della zona a seguire il suo esempio e aggirare le regole dell’ultimo Dpcm. Poco dopo, infatti, ha postato un’altra storia, in cui ha spiegato ai suoi follower di avere organizzato una cena con gli altri baristi di Castelpurlengo: “Siamo tra noi, nessuno toglie niente a nessuno”, ha detto in riferimento alla decisione di aprire tutti insieme i loro locali poco dopo la mezzanotte.

Leggi anche: 1. Allarme terapie intensive: ecco la situazione regione per regione. Se i casi aumentano non siamo pronti / 2. Il Governo striglia le Regioni e valuta la stretta: verso un nuovo Dpcm con coprifuoco dalle 22 / 3. I presidi contro De Luca: “No alla didattica a distanza. La scuola non si ferma”

4. “Ora fermiamoci 3 settimane”: parla Crisanti / 5. “Giusto il coprifuoco a Roma e Milano”: lo dice Bassetti, il prof del “virus indebolito” / 6. L’allarme dei medici di famiglia: “Nel Lazio sommersi da telefonate”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Sassari, iniettata aria al posto dei vaccini: paura per 20 pazienti
Cronaca / Stretto di Messina, i no pass restano ancora bloccati (e spuntano gli scafisti)
Cronaca / Studentessa Usa denuncia stupro a Roma: “Bloccata per ore in un letto”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Sassari, iniettata aria al posto dei vaccini: paura per 20 pazienti
Cronaca / Stretto di Messina, i no pass restano ancora bloccati (e spuntano gli scafisti)
Cronaca / Studentessa Usa denuncia stupro a Roma: “Bloccata per ore in un letto”
Cronaca / Beppe Grillo indagato a Milano per traffico di influenze illecite: nel mirino i contratti pubblicitari con la Moby
Cronaca / Francesca Amadori licenziata per le assenze ingiustificate: “Non lavorava da inizio dicembre”
Cronaca / Green pass, dalle tabaccherie alle librerie: dove è obbligatorio e dove no
Cronaca / Covid, oggi 83.403 casi e 287 morti: tasso di positività al 15,4%
Cronaca / Cani Violenti, un podcast di Piano P che racconta risse, pestaggi, incontri clandestini e lo spazio della ferocia nella provincia italiana
Roma / Transfer Service Rome: soluzione Top Class per spostamenti nella Capitale
Cronaca / È morta l’ultima figlia (illegittima) di Mussolini: chi era Elena Curti