Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 10:14
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Bibbiano, la questura toglie la piazza alle sardine e la assegna a Salvini

Immagine di copertina

Bibbiano, la questura toglie la piazza alle sardine e la assegna a Salvini

La piazza del 23 gennaio di Bibbiano sarà della Lega e non delle sardine. A spuntarla, dopo che Matteo Salvini e il movimento fondato da Mattia Santori si sono contesi lo spazio antistante il municipio dell’ormai conosciuto comune emiliano per il prossimo giovedì, è stato infatti il segretario del Carroccio, il quale – come annunciato e ribadito a Bologna – si troverà a Bibbiano insieme alla candidata del centrodestra alla presidenza della Regione Emilia-Romagna Lucia Borgonzoni.

A stabilirlo, secondo quanto riportato da Il Fatto Quotidiano, la questura di Reggio Emilia, la quale ha dato precedenza alla Lega in quanto partito politico e non associazione o movimento non candidato alle prossime elezioni del 26 gennaio. “Nonostante siano arrivati per prime – scrive il quotidiano di Marco Travaglio – la Questura di Reggio Emilia avrebbe invitato le sardine a cedere la piazza di Bibbiano alla Lega. Sulla base di una regola da campagna elettorale, i partiti hanno la prelazione su qualsiasi spazio pubblico rispetto a associazioni o enti non candidati alla competizione: per questo,e per evitare altre polemiche, alle sardine sarebbe (il condizionale è d’obbligo) stato chiesto di fare un passo indietro”.

Salvini e le sardine avevano dunque entrambi organizzato un incontro in piazza della Repubblica a Bibbiano per giovedì 23 gennaio e il movimento di attivisti – che aveva lanciato l’evento su Facebook con lo slogan “Gli sciacalli passano, le sardine restano. Bibbiano non abbocca” – ne aveva fatto richiesta prima della Lega, ma di fatto regola vuole che, in campagna elettorale, i movimenti vengano come secondi rispetto ai partiti.

Le sardine, quindi, sono ora costrette a fare un passo indietro e lasciare quello spazio all’ex capo del Viminale e alla Borgonzoni, nonostante si siano organizzate con maggior anticipo rispetto alla Lega, un anticipo di ben due settimane. “Per legge, per i comizi elettorali, si possono prenotare le piazze da cinque a due giorni prima dell’evento. Dunque faremo richiesta a partire dal 18. Noi abbiamo la precedenza in quanto movimento politico, come stabilisce un protocollo firmato in prefettura, mentre le “sardine” non sono un partito. La loro è una manovra ostruzionista e un’azione da bambini”, aveva detto il segretario regionale della Lega in Emilia, Gianluca Vinci, a proposito di questa contesa per la piazza del comune simbolo della propaganda sovranista contro il Pd.

Borgonzoni lancia un sondaggio su Facebook: “Chi preferite tra me e Bonaccini?”. Ma l’iniziativa si rivela un autogol

Salvini ridicolizza sui social un ragazzo dislessico sul palco delle Sardine. Lui: “È cyberbullismo, lo querelo” | VIDEO

“Sono nato con la sindrome di Asperger, ma le sardine mi hanno salvato la vita”: Lorenzo Donnoli a TPI

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Regeni, il procuratore Pignatone: “Giulio torturato per una settimana. Collaborazione con Egitto altalenante”
Cronaca / Decreto green pass: via le sanzioni per chi va a lavoro senza. Novità anche per cinema e teatri
Cronaca / 3.377 nuovi casi e 67 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1%
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Regeni, il procuratore Pignatone: “Giulio torturato per una settimana. Collaborazione con Egitto altalenante”
Cronaca / Decreto green pass: via le sanzioni per chi va a lavoro senza. Novità anche per cinema e teatri
Cronaca / 3.377 nuovi casi e 67 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1%
Cronaca / Papa Francesco: “Alcuni mi volevano morto, preparavano il conclave”
Cronaca / “Il Green pass rende liberi”, preside di Ferrara rievoca Auschwitz: sospeso dal servizio
Cronaca / Feltri difende Barbara Palombelli: “Sui femminicidi ha ragione”
Cronaca / Bambino di 4 anni caduto dal balcone a Napoli, il domestico: “L’ho lasciato cadere”
Cronaca / 2.407 nuovi casi e 44 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 2%
Cronaca / Frosinone, detenuto spara ad altri tre reclusi: “La pistola arrivata in carcere con un drone”
Cronaca / Vaccini, iniziata la somministrazione della terza dose per soggetti fragili e a rischio