Covid ultime 24h
casi +17.455
deceduti +192
tamponi +257.024
terapie intensive +15

Foligno, esce di casa con i cani e scompare: bambina di tre anni muore annegata

Di Redazione TPI
Pubblicato il 12 Mag. 2020 alle 19:27 Aggiornato il 12 Mag. 2020 alle 19:27
303
Immagine di copertina

E’ stata ritrovata morta nella piscina di un agriturismo, nei pressi della sua abitazione a Capodacqua di Foligno, una bambina di 3 anni uscita insieme ai suoi cani nel primo pomeriggio e scomparsa. Il corpo della piccola è stato ritrovato in una vasca piena d’acqua, dove è annegata e secondo le prima ipotesi si sarebbe trattato di un incidente. Stava giocando con i suoi amati tre cani ed è uscita fuori casa con loro, ma quando uno di questi è tornato a casa da solo sono subito scattate le ricerche per ritrovare la bambina. Prima i Carabinieri, coordinati dal comandante della compagnia di Foligno Alessandro Pericoli Ridolfini, e poi Vigili del fuoco e Polizia si sono immediatamente attivati con le ricerche, per le quali sono stati utilizzati anche i cani molecolari e gli elicotteri, decollati da Arezzo.

Purtroppo, però, quando la bambina è stata trovata non c’era già più niente da fare: i soccorritori hanno anche tentato una rianimazione, ma invano. Accanto alla bambina, a vegliare sul suo corpo, i due labrador, che non si sarebbero mai allontanati da lei. Non sono ancora chiare le dinamiche dell’incidente, e se la bambina sia scivolata nella piscina nel tentativo di seguire i cani; o se siano stati loro a tentare un salvataggio della piccola una volta caduta nella vasca.

Leggi anche:

1. Sassari, barista distrugge il suo locale: “Costi troppo alti, grazie Coronavirus” / 2. Silvia Romano, post shock del consigliere comunale: “Impiccatela”. Poi lo cancella / 3. Roma, stupro di gruppo su una 14enne adescata online e violentata in un casolare

303
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.