Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 10:46
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Alghero, multa per aver lasciato aperto il finestrino della macchina: “È istigazione al furto”

Immagine di copertina
Finestrino aperto multa

Finestrino aperto multa – Ad Alghero un turista italiano in vacanza in Sardegna è stato multato per aver lasciato aperto il finestrino della sua macchina parcheggiata in strada.

Una volta tornato alla vettura si è ritrovato sul parabrezza una multa dell’importo di 41 euro. Motivo? “Istigazione al furto”, secondo quanto previsto dall’articolo 158 del codice della strada.

“Durante la sosta e la fermata il conducente deve adottare le opportune cautele atte a evitare incidenti ed impedire l’uso del veicolo senza il suo consenso”, recita la norma, come per esempio chiudere i finestrini e bloccare le portiere dell’auto.

L’agente della polizia locale che ha scritto il verbale non ha fatto altro che applicare la disposizione normativa: l’ignaro automobilista non ha adottato alcuna precauzione atta a prevenire il compimento di un reato come quello di rubare all’interno dell’automobile.

Quando il protagonista di questa vicenda si è accorto della contravvenzione non ha creduto ai suoi occhi: sembra che il malcapitato non sapesse che, con la sua dimenticanza, si è reso responsabile di “induzione a commettere reato”.L’uomo infatti era solo sceso di fretta dalla macchina per mettere il guinzaglio al suo cane non ricordandosi di avere il vetro del suv aperto. Non è la prima volta che un caso del genere balzi agli onori della cronaca: anche a Udine un uomo è stato multato per lo stesso motivo in quanto aveva lasciato il finestrino aperto per arieggiare l’auto mentre stava facendo la spesa.

Savona, insultò i vigili su Facebook: automobilista condannato a pagare 8mila euro
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Manifestazione degli anarchici a Roma, scontri con la polizia: ferito un agente
Cronaca / Aereo da turismo scomparso sull’Appennino emiliano: ricerche in corso
Cronaca / Assisi: Davide Piampiano morto durante una battuta di caccia, arrestato l’amico
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Manifestazione degli anarchici a Roma, scontri con la polizia: ferito un agente
Cronaca / Aereo da turismo scomparso sull’Appennino emiliano: ricerche in corso
Cronaca / Assisi: Davide Piampiano morto durante una battuta di caccia, arrestato l’amico
Cronaca / Messina Denaro, i carabinieri dalle due presunte amanti del boss
Cronaca / Incidente sulla Nomentana, l’auto con a bordo i 5 ragazzi morti “andava a 100 km all’ora”
Cronaca / “Era una provocazione”: Vittorio Feltri spiega il criticatissimo tweet su Matteo Messina Denaro
Cronaca / Salerno, bimbo di cinque mesi dimesso dall’ospedale muore poco dopo
Cronaca / Bimbi dell’asilo nido maltrattati, indagate cinque maestre e la titolare: “Sbattuti per terra per costringerli a stare seduti”
Cronaca / Neo mamma vince 100mila euro alla lotteria degli scontrini subito dopo aver partorito
Cronaca / “Perché proprio io?”: il risveglio del ragazzo sopravvissuto all’incidente sulla Nomentana