Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:19
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Savona, insultò i vigili su Facebook: automobilista condannato a pagare 8mila euro

Immagine di copertina
insulti vigili su facebook

Insulti vigili su Facebook – Un automobilista di Loano è stato condannato a pagare una somma di 8mila euro, tra risarcimento danni e spese legali, dopo aver insultato via Facebook i vigili urbani del comune in provincia di Savona.

I fatti risalgono al 2013 quando il 40enne, per sfogarsi della multa appena ricevuta, scrisse sul social network un post con frasi irrispettose contro gli agenti della polizia che lo avevano sanzionato allegando anche una foto del verbale.

Dopo sei anni, l’uomo è stato condannato a una multa di 1.200 euro di multa, 4mila di danni oltre al pagamento delle spese processuali, pari a 2.600 euro. Il sindaco Luigi Pignocca, all’epoca, lo denunciò per diffamazione perché “comunicando con più persone offendeva la reputazione del Comune di Loano”.

Lo scorso 28 maggio il giudice Francesco Giannone del tribunale di Savona lo ha condannato. “I cittadini hanno tutto il diritto di essere in disaccordo con l’operato dell’Amministrazione e dei suoi rappresentanti”, ha commentato il primo cittadino.

“Tuttavia, tali espressioni di dissenso devono sempre collocarsi in un alveo di rispetto ed educazione nei confronti delle istituzioni e, soprattutto, del lavoro dei dipendenti. In questo caso rispetto ed educazione sono venuti meno e perciò mi sono sentito in dovere, come sindaco, di tutelare gli agenti del nostro comando da ogni tipo di offesa e ingiuria gratuita”.

L’assurda storia del disabile molestato dai vigili urbani: quando i bulli sono adulti
I tassisti romani a TPI: “Blocchiamo tutta Italia se il Comune di Roma non cancella l’ordinanza pro-Ncc”
Elisa Isoardi insultata sui social per una foto in costume: “Hai il c**o basso e i polpacci da cinghiale”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Basilicata, capogruppo di Forza Italia arrestato in un’inchiesta della Dda sulla sanità. Oltre 100 indagati
Cronaca / Milano, faida dei trapper: Baby Gang e Simba La Rue arrestati per la sparatoria di corso Como
Cronaca / Di Maria, ladri nella villa del giocatore della Juve a Torino (mentre lui era in casa)
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Basilicata, capogruppo di Forza Italia arrestato in un’inchiesta della Dda sulla sanità. Oltre 100 indagati
Cronaca / Milano, faida dei trapper: Baby Gang e Simba La Rue arrestati per la sparatoria di corso Como
Cronaca / Di Maria, ladri nella villa del giocatore della Juve a Torino (mentre lui era in casa)
Cronaca / Roma, i tifosi del Betis Siviglia hanno trasformato Piazza del popolo in una discarica | FOTO e VIDEO
Cronaca / Riscaldamenti, il decreto del ministero: un grado e 15 giorni in meno di accensione
Cronaca / Udine, ha un malore durante una videoconferenza: muore a 32 anni davanti ai colleghi
Cronaca / Nuova maxi bolletta da 20mila euro per la storica gelateria romana Fassi
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Inaugurato il vertiporto di Fiumicino: gli aerotaxi decolleranno nel 2024
Cronaca / “Era a caccia di prede. Fermatelo, è un mostro”: il racconto della donna vittima di stupro a Garbatella