Covid ultime 24h
casi +14.078
deceduti +521
tamponi +267.567
terapie intensive -43

Elisa Isoardi insultata sui social per una foto in costume: “Hai il c**o basso e i polpacci da cinghiale”

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 5 Giu. 2019 alle 13:54 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:36
0
Immagine di copertina
credits: Instagram elisa isoardi

Elisa Isoardi in costume – “Hai il cul**o” basso e i polpacci da cinghiale”: pioggia di insulti per Elisa Isoardi dopo aver pubblicato una foto sul suo profilo Instagram. La conduttrice è stata presa di mira dagli haters che ne hanno duramente criticato la forma fisica, a loro detta, in sovrappeso.

“Perché sei ingrassata così tanto?”, chiedono i follower accanto a una sua foto sorridente in costume da bagno insieme a un’altra ragazza, Raffaella, sulla spiaggia di Sabaudia (Latina).

“E menomale che c’è lei! Cuore mio!”, ha scritto la Isoardi accanto al post che ha immortalato un momento di relax dopo la fine della stagione alla conduzione della trasmissione culinaria La Prova del Cuoco.

“Perché sei ingrassata così tanto? L’estate passata eri una bellezza”, “Sbaglio o sei un pochino ingrassata?”. “Quando ti scattano una foto senza filtri e senza photoshop…”, si legge tra i vari commenti.

Oltre alle critiche, c’è anche chi però ha apprezzato la scelta della conduttrice di mostrarsi in costume con grande naturalezza.

“Sei una curvy stupenda”, “Bella, bella, bella. Tutta invidia quella di chi ti critica”, “Finalmente una foto vera. Semplice e genuina”: queste solo alcune parole di apprezzamento nei confronti della Isoardi.

Insomma il body shaming, forma di bullismo che colpisce l’aspetto fisico delle persone, ha fatto un’altra vittima sempre sui social.

Elisa Isoardi e il nuovo fidanzato: è debutto in famiglia al compleanno della suocera | FOTO

A “La Prova del Cuoco” Elisa Isoardi parla della sua storia con Salvini

Elisa Isoardi, quanto guadagna la conduttrice de La Prova del cuoco

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.