Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:46
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Milano, pubblicità shock di un’agenzia di pompe funebri: “Promozione Covid, la bara te la regaliamo noi”

Immagine di copertina

“Promozione Covid, la bara te la regaliamo”: la pubblicità shock di un’agenzia di pompe funebri

“Promozione Covid, bara in omaggio, te la regaliamo noi”: è il contenuto shock della pubblicità dell’agenzia di pompe funebri Sve apparsa tra le vie di Milano. Nel cartellone è raffigurata anche l’immagine di un guantone da boxe che dà un pugno al Coronavirus. Una pubblicità che in breve tempo ha fatto il giro dei social e che ha indignato numerosi utenti, ma che, al tempo stesso, sembrerebbe essersi rivelata efficace. Secondo un rappresentante dell’agenzia, infatti, la pubblicità “per ora è attiva solo su Milano, ma  hanno già chiamato in tanti. Purtroppo questo per il nostro settore è un periodo di super lavoro”.

Il rappresentate, poi, non capisce il perché di tante polemiche sui cartelloni. Secondo lui, infatti, l’azienda non ha fatto altro che usare “un modo diretto per farlo capire, che è quel che fa la pubblicità. Abbiamo toccato un tema delicato e un tabù, ma dov’è lo scandalo? Anzi, andiamo incontro a chi sta attraversando un momento di crisi fornendo un servizio a poco prezzo: bara, 4 valletti e trasporto”.

Leggi anche: 1. “Con il Covid tornati indietro di 20 anni nell’assistenza sanitaria: avremo più morti anche nel lungo termine” / 2. Bologna, studenti Erasmus organizzano festino in casa: i vicini chiamano la polizia / 3. Beppe Sala attacca Regione Lombardia: “Sulla sanità, è tutto da rifare”

4. Covid, il vaccino Oxford/Astrazeneca ha un’efficacia media del 70% / 5. Vaccino anti-Covid, la lettera di Crisanti: “Ho espresso un concetto di buon senso, contro di me un inferno mediatico senza precedenti” / 6. “In Puglia rischiamo una nuova Bergamo, dovremo scegliere chi intubare”: parla il presidente dei rianimatori

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Regione Lazio, via libera alla legge sui diritti delle persone con disabilità
Cronaca / Covid, oggi 22.438 casi e 114 morti: il bollettino del 25 maggio 2022
Cronaca / Chi dice “no” al lavoro h24: la storia dell’atleta paralimpica Martina Caironi
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Regione Lazio, via libera alla legge sui diritti delle persone con disabilità
Cronaca / Covid, oggi 22.438 casi e 114 morti: il bollettino del 25 maggio 2022
Cronaca / Chi dice “no” al lavoro h24: la storia dell’atleta paralimpica Martina Caironi
Cronaca / Gratteri a La7: “Minacce di morte? Ho paura ma cerco di addomesticarla. Se mi fermo, mi sento un vigliacco”
Cronaca / Ilaria Capua: “Mi fermo per un anno. Il Covid ha cambiato le priorità di tutti noi, anche personali”
Cronaca / Covid, oggi 29.875 casi e 95 morti: il bollettino del 24 maggio 2022
Cronaca / L’ex giudice Carnevale: “Falcone non era il più importante pm antimafia, esaltato oltre i suoi meriti”
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, l’Ecdc: "Rischio che diventi endemico in Europa"
Cronaca / Roma, venditore di rose dà fuoco ai capelli di una ragazza: “Era deluso dalle poche vendite”
Cronaca / La giocatrice di basket difende il suo allenatore: “Non c’è stato nessuno schiaffo, avevo sbagliato un tiro”