Covid ultime 24h
casi +16.146
deceduti +477
tamponi +273.506
terapie intensive -35

Milano, pubblicità shock di un’agenzia di pompe funebri: “Promozione Covid, la bara te la regaliamo noi”

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 25 Nov. 2020 alle 07:55
11
Immagine di copertina

“Promozione Covid, la bara te la regaliamo”: la pubblicità shock di un’agenzia di pompe funebri

“Promozione Covid, bara in omaggio, te la regaliamo noi”: è il contenuto shock della pubblicità dell’agenzia di pompe funebri Sve apparsa tra le vie di Milano. Nel cartellone è raffigurata anche l’immagine di un guantone da boxe che dà un pugno al Coronavirus. Una pubblicità che in breve tempo ha fatto il giro dei social e che ha indignato numerosi utenti, ma che, al tempo stesso, sembrerebbe essersi rivelata efficace. Secondo un rappresentante dell’agenzia, infatti, la pubblicità “per ora è attiva solo su Milano, ma  hanno già chiamato in tanti. Purtroppo questo per il nostro settore è un periodo di super lavoro”.

Il rappresentate, poi, non capisce il perché di tante polemiche sui cartelloni. Secondo lui, infatti, l’azienda non ha fatto altro che usare “un modo diretto per farlo capire, che è quel che fa la pubblicità. Abbiamo toccato un tema delicato e un tabù, ma dov’è lo scandalo? Anzi, andiamo incontro a chi sta attraversando un momento di crisi fornendo un servizio a poco prezzo: bara, 4 valletti e trasporto”.

Leggi anche: 1. “Con il Covid tornati indietro di 20 anni nell’assistenza sanitaria: avremo più morti anche nel lungo termine” / 2. Bologna, studenti Erasmus organizzano festino in casa: i vicini chiamano la polizia / 3. Beppe Sala attacca Regione Lombardia: “Sulla sanità, è tutto da rifare”

4. Covid, il vaccino Oxford/Astrazeneca ha un’efficacia media del 70% / 5. Vaccino anti-Covid, la lettera di Crisanti: “Ho espresso un concetto di buon senso, contro di me un inferno mediatico senza precedenti” / 6. “In Puglia rischiamo una nuova Bergamo, dovremo scegliere chi intubare”: parla il presidente dei rianimatori

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

11
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.