Me

Diversi bambini morti in un incidente stradale in India

I bambini tra i tre e i 12 anni viaggiavano a bordo di uno scuolabus che si è scontrato frontalmente con un camion durante un sorpasso azzardato

Immagine di copertina

Uno scuolabus si è scontrato frontalmente con un camion nello stato indiano dell’Uttar Pradesh, giovedì 19 gennaio 2017. 

Almeno 15 bambini tra i tre e i 12 anni sono rimasti uccisi e 45 feriti, di cui 14 versano in gravi condizioni. Molti di loro erano rimasti intrappolati tra le lamiere. 

L’incidente, avvenuto a Etah, è stato causato da un sorpasso azzardato da parte dell’autista dell’autobus.

Secondo quanto riferito dal portavoce della polizia Rahul Srivastava la visibilità era scarsa a causa della densa nebbia.

L’India detiene il record di vittime stradali: nel paese si verifica un incidente ogni quattro minuti. Oltre 146mila persone sono rimaste uccise nel corso del 2015. Tra le cause più comuni non solo strade dissestate e veicoli vecchi, ma anche uno stile di guida pericoloso.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**