Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport

Finale Champions League, tifosi del Liverpool scatenati sull’aereo per Kiev: il volo viene fermato | VIDEO

Immagine di copertina
I tifosi del Liverpool che hanno fermato un volo diretto a Kiev

La finalissima di Champions League Real Madrid-Liverpool è alle porte: il calcio d’inizio è previsto per le 20,45 di sabato 26 maggio.

Ancora due giorni quindi al grande evento ma, intanto, i tifosi delle due squadre si stanno dirigendo verso la città ucraina. Partenza anticipata per motivi turistici, ma anche economici visto l’alto costo dei voli nei giorni 25 e 26 e non solo (anche gli alberghi non scherzano) che ha generato la protesta ufficiale del club inglese.

L’entusiamo sembra però essere già alle stelle. A testimoniarlo le immagini di alcuni tifosi del Liverpool sull’aereo che li ha portati a Kiev. Prima del volo i sostenitori inglesi (che a Kiev verranno tenuti d’occhio) hanno urlato e ballato, costringendo alla fine il pilota a ritardare la partenza.

Insomma, la festa è iniziata. Speriamo che resti tale. Nessuno infatti ha voglia di assistere a qualche incidente tra tifoserie o atti vandalici di qualsiasi tipo. Anche per questo motivo la polizia ucraina, in accordo con quella inglese, monitorerà i sostenitori del Liverpool (e ovviamente anche del Real Madrid) per evitare che possano entrare in contatto con i tifosi rivali.

Il rischio incidenti non è elevatissimo, ma come si dice (forse anche in Ucraina): prevenire è meglio che curare.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Esteri / Unhcr: al via la campagna per salvare 3,3 milioni di rifugiati dal gelo invernale
Esteri / Bradley Cooper minacciato nella metropolitana di New York: “Aggredito con un coltello”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Esteri / Unhcr: al via la campagna per salvare 3,3 milioni di rifugiati dal gelo invernale
Esteri / Bradley Cooper minacciato nella metropolitana di New York: “Aggredito con un coltello”
Esteri / AIRL, a Roma il Gala dell’amicizia italo-libica: “Che sia l’inizio di una nuova vita, di una stretta collaborazione”
Esteri / Variante, nel Regno Unito torna l’obbligo di mascherina nei luoghi e sui mezzi pubblici
Esteri / Austria, morto di Covid l’esponente No Vax Biacsics: aveva tentato di curarsi con clisteri di candeggina
Esteri / Usa, sparatoria in una scuola del Michigan: 15enne apre il fuoco sui compagni. Morti 3 studenti
Cronaca / L'a.d. di Moderna: “Vaccini meno efficaci contro Omicron"
Esteri / Covid, il Regno Unito verso la terza dose agli over 18 dopo tre mesi dalla seconda
Esteri / Cina, Xi Jinping promette 1 miliardo in più di dosi all’Africa