Covid ultime 24h
casi +26.831
deceduti +217
tamponi +201.452
terapie intensive +115

Supercoppa europea: la Puskas Arena, ecco lo stadio dove si gioca oggi Bayern Monaco-Siviglia

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 24 Set. 2020 alle 17:40
0
Immagine di copertina

Supercoppa europea: la Puskas Arena, ecco lo stadio dove si gioca oggi

Questa sera, 24 settembre 2020, alle ore 21 alla Puskas Arena (stadio di Budapest) si gioca la Supercoppa Europea 2020 tra il Bayer Monaco e il Siviglia, vincitori rispettivamente della Champions League e dell’Europa League. La partita, nonostante l’emergenza Covid, si giocherà davanti a circa 20 mila tifosi che potranno entrare nell’impianto dato il via libera dato per il 30 per cento della capienza. Ma conosciamo meglio lo stadio della Supercoppa europea 2020.

Dove si trova

La Puskás Aréna si trova nel 14esimo distretto (Zugló) di Budapest, in Ungheria. La costruzione dello stadio è iniziata nel 2017 ed è terminata il 15 novembre 2019. Ha con una capacità di 67.889 posti. Lo stadio è stato costruito al posto dell’ex Stadio Ferenc Puskás, la cui demolizione è stata completata nell’ottobre 2016. Entrambi gli stadi sono stati nominati in onore dell’ex star della nazionale e del leggendario giocatore di calcio Ferenc Puskás.

La costruzione

Nel 2011 il costo della costruzione del nuovo stadio è stato fissato a 35 miliardi di fiorini ungheresi. Il 1 agosto 2014, il Nemzeti Sport Központ, il centro sportivo nazionale, ha presentato la visione finale del nuovo stadio nazionale ungherese. L’architetto ungherese György Skardelli, che è stato il progettista della vicina arena coperta, László Papp Budapest Sports Arena ha mostrato i suoi piani originali che non includevano la demolizione dello stadio originale. Il 23 febbraio 2017, il ministro ungherese János Lázár ha dichiarato che il costo dello stadio sarebbe salito a 190 miliardi di fiorini ungheresi dai 100 miliardi precedentemente stimati. Il budget finale di 190 miliardi di fiorini ungheresi (610 milioni di euro) ha superato di gran lunga le stime dei costi originali. La Puskas Arena è quindi risultata molto più costosa rispetto agli altri stadi di dimensioni simili in Europa come l’Allianz Arena di Monaco o l’Emirates Stadium dell’Arsenal. Quando è stato aperto? Il 29 giugno 2018 è stato aperto il Centro visitatori dello stadio Puskás Ferenc. Il 14 dicembre 2018 la stampa e i membri del dipartimento di comunicazione della Federazione calcistica ungherese hanno visitato la costruzione. Tutti i posti sono stati montati entro il 2 ottobre 2019.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.