Covid ultime 24h
casi +19.143
deceduti +91
tamponi +182.032
terapie intensive +57

Sorteggi Champions League 2020 2021: gironi, fasce, orario, partite, calendario, diretta e streaming

Di Antonio Scali
Pubblicato il 1 Ott. 2020 alle 13:01 Aggiornato il 1 Ott. 2020 alle 18:24
6
Immagine di copertina

Sorteggi Champions League 2020 2021: gironi, fasce, orario, partite, squadre, calendario, diretta e streaming

SORTEGGI CHAMPIONS LEAGUE 2020 2021 – Oggi, giovedì 1 ottobre 2020, alle ore 17 si svolgono a Ginevra, in Svizzera, i sorteggi della Champions League 2020 2021: quali sono i gironi e le partite della nuova Coppa dei Campioni? Le avversarie delle italiane? Quali i criteri e la suddivisione delle squadre nelle fasce? Ecco tutto quello che c’è da sapere. Su TPI dalle 17 tutti gli aggiornamenti e i sorteggi in tempo reale.

Le fasce per i gironi

Sorteggi Champions League diretta live: i gironi

Scopriamo insieme i gironi della nuova Champions League, secondo i sorteggi effettuati oggi a partire dalle 17. Le squadre italiane qualificate sono Juventus, Inter, Atalanta e Lazio.

GRUPPO A: Bayern Monaco, Atletico Madrid, Salisburgo, Lokomotiv Mosca

GRUPPO B: Real Madrid, Shakhtar Donetsk, Inter, Borussia Mönchengladbach

GRUPPO C: Porto, Manchester City, Olympiacos, Marsiglia

GRUPPO D: Liverpool, Ajax, Atalanta, Midtjylland

GRUPPO E: Siviglia, Chelsea, Krasnodar, Rennes

GRUPPO F: Zenit, Borussia Dortmund, Lazio, Brugge

GRUPPO G: Juventus, Barcellona, Dinamo Kiev, Ferencvaros

GRUPPO H: PSG, Manchester United, Lipsia, Istanbul Basaksehir

Squadre

Sono come di consueto 32 i club che si qualificano alla fase a gironi della Champions 2020 2021. Tra le squadre da battere sicuramente le più temibili restano Real Madrid e Barcellona, Liverpool e Manchester City oltre al Psg finalista. Le italiane che partecipano alla competizione sono Juventus, Inter, Atalanta e Lazio. Prima volta assoluta per Rennes e Istanbul Basaksehir, oltre a Krasnodar e Midtjylland. Ecco tutti i club qualificati:

  • SPAGNA: Real Madrid, Barcellona, Atletico Madrid, Siviglia
  • INGHILTERRA: Liverpool, Manchester City, Manchester United, Chelsea
  • GERMANIA: Bayern Monaco, Borussia Dortmund, Lipsia, Borussia Mönchengladbach
  • ITALIA: Juventus, Inter, Atalanta, Lazio
  • FRANCIA: Psg, Marsiglia, Rennes
  • PORTOGALLO: Porto
  • RUSSIA: Zenit St Pietroburgo, Lokomotiv Mosca, Krasnodar
  • BELGIO: Club Brugge
  • UCRAINA: Shakhtar Donetsk, Dinamo Kiev
  • OLANDA: Ajax
  • TURCHIA: Istanbul Basaksehir
  • AUSTRIA: Salisburgo
  • DANIMARCA: Midtjylland
  • GRECIA: Olympiacos
  • UNGHERIA: Ferencvaros

Fasce e criteri dei sorteggi

Le 32 squadre sono suddivise in quattro fasce. La prima è composta dai detentori di Champions ed Europa League, oltre ai vincitori dei principali campionati nazionali per il ranking Uefa. Le fasce 2, 3 e 4, invece, sono stabilite dai coefficienti dei club: il valore è stabilito dai risultati ottenuti dalle società negli ultimi cinque anni, contribuisce anche il coefficiente della rispettiva Federazione nello stesso periodo (prevale il più alto). Ecco le fasce per l’edizione 2020-2021:

Prima fascia: Bayern Monaco (Germania), Siviglia (Spagna), Real Madrid (Spagna), Liverpool (Inghilterra), Juventus (Italia), Paris Saint-Germain (Francia), Zenit San Pietroburgo (Russia), Porto (Portogallo).
Seconda fascia: Barcellona (Spagna), Atletico Madrid (Spagna), Manchester City (Inghilterra), Manchester United (Inghilterra), Shakhtar Donetsk (Ucraina), Borussia Dortmund (Germania), Chelsea (Inghilterra), Ajax (Olanda).
Terza fascia: Dinamo Kiev (Ucraina), Salisburgo (Austria), Lipsia (Germania), Inter (Italia), Olympiacos (Grecia), Lazio (Italia), Krasnodar (Russia), Atalanta (Italia).
Quarta fascia: Lokomotiv Mosca (Russia), Olympique Marsiglia (Francia), Club Brugge (Belgio), Borussia Mönchengladbach (Germania), Istanbul Basaksehir (Turchia), Midtjylland (Danimarca), Rennes (Francia), Ferencvaros (Ungheria).

Come detto, la fascia 1 è formata dai vincitori di Champions ed Europa League insieme ai 6 campioni nazionali dal ranking più alto. Le fasce dalla 2 alla 4 sono invece determinate dal ranking per club attraverso i coefficienti Uefa. Nessuna squadra può affrontarne una della stessa Federazione durante l’estrazione per la composizione dei gironi. Il sorteggio determinerà anche i gironi del percorso della Uefa Youth League.

Il calendario

La nuova Champions League partirà con la fase a gironi il 20-21 ottobre 2020. Sette giorni dopo andrà in scena la seconda giornata, la settimana seguente si giocherà la terza. Dopo una pausa di tre settimane, il 24 e 25 novembre si tornerà in campo per il quarto turno, mentre l’1 e 2 dicembre sarà in programma la quinta giornata. L’ultimo appuntamento sarà previsto per l’8 e 9 dicembre. La fase a eliminazione diretta, invece, si disputerà nel 2021: gli ottavi tra il 16 febbraio e il 17 marzo, i quarti tra il 6 e il 14 aprile, le semifinali tra il 27 aprile e il 5 maggio. La finale è prevista per il 29 maggio allo stadio Atatürk di Istanbul, l’impianto che avrebbe dovuto ospitare la finale del 2020, poi dirottata al Da Luz di Lisbona per le modifiche al format apportate dalla Uefa in seguito all’emergenza Coronavirus.

FASE A GIRONI

1^ giornata: 20/10/2020–21/10/2020

2^ giornata: 27/10/2020–28/10/2020

3^ giornata: 03/11/2020–04/11/2020

4^ giornata: 24/11/2020–25/11/2020

5^ giornata: 01/12/2020–02/12/2020

6^ giornata: 08/12/2020–09/12/2020

FASE A ELIMINAZIONE DIRETTA

Ottavi di finale: 16/02/2021–17/03/2021

Quarti di finale: 06/04/2021–14/04/2021

Semifinali: 27/04/2021–05/05/2021

Finale: 29/05/2021

Sorteggi Champions League 2020 2021, diretta tv e streaming

Dove vedere i sorteggi della fase a gironi della Champions in diretta tv e in streaming? È possibile seguire il sorteggio in diretta tv su Sky Sport 24 e Sky Sport Football a partire dalle 16.45, anche in live streaming su skysport.it. In studio Mario Giunta, affiancato da Paolo Condò e Alessandro Costacurta per commentare la composizione dei gironi. Chi non è abbonato a Sky può comunque seguire in diretta i sorteggi su Canale 20 e in streaming su Sportmediaset.it.

6
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.