Covid ultime 24h
casi +24.991
deceduti +205
tamponi +198.952
terapie intensive +125

Funzionano i consigli scommesse di Invictus? A giudicare da queste cifre sì

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 19 Feb. 2020 alle 12:40 Aggiornato il 19 Feb. 2020 alle 12:41
17
Immagine di copertina

Tempo fa vi avevamo già parlato di come con Invictus, la prima ed unica intelligenza artificiale italiana che opera nel mondo del betting, fosse possibile ottenere delle scommesse vincenti e quindi trarre profitto dal mondo dello sport sfruttando le schedine come un vero e proprio sistema di investimento.

Oggi, dopo quasi due anni da quando abbiamo conosciuto l’algoritmo di Invictus, vogliamo trarre delle conclusioni e fare un resoconto generale sulle reali prestazioni di questa intelligenza artificiale. Vogliamo, in poche parole, trarre delle conclusioni per osservare se e quanto l’investimento sia stato realmente profittevole.

Nel solo 2019 gli utenti di Invictus hanno potuto assicurarsi un guadagno di quasi €2.000.000 netti. Questo è stato possibile anche grazie alle varie migliorie che sono state apportate nel corso del tempo.

Prima su tutte vale la pena citare ovviamente il Bet System, il primo e finora unico caso in Italia di strumento in grado di gestire in modo totalmente automatizzato diversi tipi di progressioni. Tra queste ad esempio ci sono la progressione al raddoppio, il metodo del 3 progressivo, il metodo 1,80 ed altre ancora.

L’utente deve solamente scegliere il tipo di progressione che preferisce, impostare un budget iniziale ed uno finale a cui punta e poi lasciar fare tutto all’algoritmo. Questo penserà sia a generare delle schedine che possano rispettare i criteri richiesti dal tipo di progressione scelta, sia a tenere traccia di tutte le giocate fatte, in modo tale da restituire poi agli utenti un quadro chiaro e complessivo dell’investimento fatto.

Su Invictus è possibile trovare ogni tipo di previsione, dai pronostici Serie A, ai quelli di tennis, basket, Football e persino eSports. Sul sito di Invictus, così come sull’app, avrete dunque la possibilità di trovare ogni tipo di pronostico ed andare in cassa grazie ai consigli dell’algoritmo.

Non ci sono solamente le progressioni su Invictus, ovviamente, ma è possibile ottenere i pronostici diversi sfruttando le varie funzionalità presenti. Oltre a quella già citata, infatti, c’è il Bet Stream, che permette di avere dei pronostici in singola in base ovviamente ai criteri impostati dall’utente, il quale può scegliere liberamente lo sport, la competizione, il tipo di quota e la fascia orario per poi lanciare l’algoritmo ed ottenere pronostici infiniti.

C’è poi il Bet Generator, che invece consente di avere delle multiple create anche in questo caso in base ai criteri scelti dall’utente. In tutti e due i casi è l’algoritmo comunica all’utente anche la probabilità che quella schedina sia vincente ed il bookmaker che offre la quota migliore.

Oltre alle funzionalità per ottenere i pronostici, però, Invictus mette a disposizione degli utenti un ottimo sistema per il monitoraggio delle proprie performance e dell’investimento fatto. Con il Bet Stats, è possibile osservare tutte le statistiche relative alle proprie giocate, come il campionato oppure il tipo di quota in cui si è più bravi. Il Bet List, invece, tiene conto di tutte le giocate fatte e mostra all’utente il bilancio complessivo dell’investimento.

Segnaliamo, infine, anche alcuni strumenti gratuiti particolarmente utili per le scommesse, come il comparatore di quote o le dropping odds. Il primo permette di trovare il bookmaker migliore per piazzare le proprie scommesse, in modo tale da ottenere il massimo guadagno dalle schedine. Le dropping odds, invece, consentono di osservare l’andamento di una determinata quota nel tempo, in modo tale da anticipare l’esito di un evento sportivo, seguendo anche la maggior parte degli scommettitori.

A tal proposito, Invictus per ogni pronostico offerto segnala all’utente anche la qualità degli scommettitori che hanno scelto quella previsione in base alle loro statistiche precedenti ed il livello di affidabilità di quel pronostico.

Ogni pronostico, infatti, viene elaborato dall’intelligenza artificiale proprio in base a queste due metriche: la “saggezza popolare” e le statistiche avanzate. La prima riguarda i pronostici provenienti dai migliori scommettitori di tutto il mondo, mentre per quanto riguarda la statistica l’algoritmo tiene in considerazione parametri avanzati, come possono essere gli xG o le heatmap relativamente al mondo del calcio.

Ci troviamo dunque di fronte ad una possibilità mai vista prima d’ora in Italia per gli scommettitori, i quali possono finalmente guardare alle schedine non più solamente come una perdita di denaro e di tempo, ma anche come ad una fonte di investimento.

Il mondo delle scommesse è definitivamente cambiato, da ora gli scommettitori infatti hanno dalla loro parte uno strumento particolarmente utile e vantaggioso per poter utilizzare le scommesse sportive e crearsi una nuova entrata fissa mensile senza rischiare di buttare i propri soldi.

17
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.