È Italiana la prima intelligenza artificiale che fa vincere le schedine di calcio

Un team internazionale insieme ad esperti di statistica crea INVICTUS, l’algoritmo che prevede gli esiti degli incontri sportivi

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 21 Dic. 2018 alle 17:13 Aggiornato il 19 Apr. 2019 alle 16:11
0
Immagine di copertina
INVICTUS

Le migliori menti italiane e internazionali si sono riunite assieme ad esperti di statistica per offrire allo scommettitore un aiuto concreto permettendogli di giocare in maniera razionale, al fine di massimizzare il guadagno e ridurre i rischi di perdere. Il risultato di 7 mesi di testing e un meticoloso studio tecnico è INVICTUS, la prima intelligenza artificiale che può trasformare le scommesse in veri e propri investimenti.

Il funzionamento dell’algoritmo è molto semplice. INVICTUS estrapola le giocate dei migliori giocatori provenienti da oltre 70 paesi sparsi nel mondo e sfrutta le loro abilità per ottenere i migliori pronostici sul mercato. Correlando terabyte di dati generati ogni giorno da più di 150 mila persone, l’algoritmo è in grado di selezionare il giusto numero di eventi su cui scommettere calcolando il punteggio di affidabilità per ogni evento, così da educare lo scommettitore ad investire solo sulle partite più affidabili e con un tasso di vittoria che varia dal 70% ad oltre l’80%, sopprimendo dunque la voglia di scommettere in partite rischiose e con un tasso di affidabilità basso.

Come Funziona Invictus 

News Invictus Gruppo Telegram 

INVICTUS è un supporto pensato per aiutare i tipster, italiani e di tutto il mondo, a cambiare la propria forma mentis e trasformare le loro scommesse in veri e propri investimenti sportivi. L’obiettivo dell’algoritmo è proprio quello di far guadagnare in modo costante, per questo non consiglierà mai di puntare l’intero budget su quote alte e rischiose, come invece accade di fare in ricevitoria.

Una vera e propria rivoluzione per un mercato come quello delle scommesse che mai prima d’ora ha utilizzato tecnologie così strutturate. I giocatori d’ora in poi avranno spazi di manovra più ampi e potranno effettuare scelte più consapevoli.

A lanciare INVICTUS sul mercato italiano è Nextwin s.r.l, già ideatrice dell’omonimo social game per gli amanti dei pronostici sportivi. L’azienda ha dato vita ad un algoritmo affidabile, in quanto si basa su una componente matematica e razionale e al primo sistema studiato per evitare che il singolo utente possa essere condizionato da considerazioni personali.

A più di un anno dalla nascita, Invictus non tradisce le aspettative e tiene fede alle sue promesse. Ad oggi conta più di 1160 abbonati attivi, oltre 3 milioni di schedine analizzate e 21.467.417 € di vincita totale. Chi lo ha provato è soddisfatto, chi lo usa da più di tre mesi afferma di non essersi pentito e di averlo consigliato ad amici e parenti. Altri dicono che grazie ai suggerimenti dell’algoritmo hanno nettamente migliorato le loro performance iniziando davvero a guadagnare con lo sport.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.