Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 07:05
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport

Il cuore di Maradona pesava il doppio del normale: lo rivela l’autopsia

Immagine di copertina

Nuovi dettagli sulla morte di Diego Armando Maradona. Tanti ancora i dubbi riguardanti le ultime ore del campione argentino, scomparso a soli 60 anni il 25 novembre scorso nella sua casa di Tigre, in Argentina. Una notizia che ha scosso gli appassionati di calcio e non solo, mentre si sta cercando di chiarire se tutto è stato fatto correttamente, o se ci sono delle responsabilità, colpevoli ritardi o mancanze.

Oggi, 2 dicembre, il sangue, le urine e i tamponi nasali prelevati durante l’autopsia, insieme al cuore, saranno analizzati in diversi laboratori come parte delle perizie complementari richieste dai medici forensi. Lo hanno riferito fonti giudiziarie citate dall’agenzia di stampa statale Telam. Si tratta di studi tossicologici, attraverso i quali si cercherà di determinare se Maradona avesse tracce di alcol, droghe o qualche altra sostanza nel corpo nelle ore precedenti la sua morte, e analisi istopatologiche, che studiano gli organi e tessuti.

Intanto emerge un’altra notizia: il cuore di Maradona pesava il doppio di uno normale. Secondo quanto osservato dai medici forensi che hanno eseguito l’autopsia, soffriva di “cardiomiopatia dilatativa” e pesava più di 500 grammi. La maggior parte delle perizie degli esperti inizierà mercoledì presso la sede della Soprintendenza della Polizia Scientifica nella città di La Plata. Fonti della magistratura però hanno chiarito che questo mercoledì non si conoscerà il risultato di nessuno degli studi, nemmeno quelli che verranno effettuati sui prelievi di urina e sangue, che solitamente sono i primi a essere ottenuti.

Leggi anche: Il patrimonio di Diego Armando Maradona: a chi andrà l’eredità?

Ti potrebbe interessare
Sport / Tokyo 2020: le gare in programma oggi e domani, gli orari
Sport / Simone Biles torna in gara dopo il ritiro: vince il bronzo alla trave
Sport / La lezione di Tamberi e Barshim: esistono vittorie senza sconfitti, nello sport come nella vita
Ti potrebbe interessare
Sport / Tokyo 2020: le gare in programma oggi e domani, gli orari
Sport / Simone Biles torna in gara dopo il ritiro: vince il bronzo alla trave
Sport / La lezione di Tamberi e Barshim: esistono vittorie senza sconfitti, nello sport come nella vita
Sport / Quinto oro per l'Italia: la coppia Tita-Banti trionfa nella vela
Sport / Tokyo 2020: le gare in programma oggi e domani, gli orari
Politica / Salvini difende Jacobs dai sospetti dei media stranieri: “Squallidi, non sapete perdere”
Sport / “Belfast Boy, una storia inedita di George Best”: il libro di Stefano Friani alla scoperta dell’uomo oltre il calciatore
Sport / Chi è Nicole Daza, la fidanzata (futura moglie) di Marcell Jacobs
Esteri / Vettel contro Orban: indossa la maglietta pro Lgbt. “Sostengo chi soffre, squalificatemi”
Cronaca / “Scusa Marcell, c’è Draghi al telefono, ti voleva parlare”. La reazione di Jacobs è virale | VIDEO