Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:14
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport

Sci, Federica Brignone vince la Coppa del mondo di combinata

Immagine di copertina
Credit: Ansa Foto EPA/ALESSANDRO DELLA VALLE

Cancellata a causa del maltempo la prova di La Thuile. L'azzurra guida anche la classifica generale

Sci, Federica Brignone vince la Coppa del mondo di combinata

Trionfo per l’azzurra Federica Brignone che conquista la Coppa del mondo di combinata di sci. Dopo un argento mondiale e un bronzo olimpico, la sciatrice conquista il prestigioso trofeo senza neppure sciare. La gara di oggi, 1 marzo 2020, è stata infatti annullata a causa del maltempo che si è abbattuto su La Thuile, con un’abbondante nevicata scesa sulla pista.

“Non ci sono le condizioni per correre. Troppo pericoloso”, spiega il responsabile delle gare rosa Peter Gerdol. Federica Brignone, già in testa nella classifica di specialità, incassa così la prima coppa di specialità della stagione, quella di combinata. “Il regolamento consente di assegnare la coppetta. E’ sua meritatamente perché ha vinto le due prove disputate”, aggiunge il direttore di gara.

“Avrei voluto gareggiare, sopratutto qui in Val d’Aosta, visto come sto sciando quest’anno. Ogni gara può essere un podio, una vittoria. Sabato mi ero tolta un peso (seconda nel SuperG, ndr), oggi avrei corso più libera, per dare una soddisfazione ai miei tifosi”, ha commentato la sciatrice italiana.

Brignone era già stata prima nella classifica di combinata lo scorso anno, ma la coppa non era stata assegnata perché si era disputata una sola gara. Adesso per lei un altro importante traguardo, quello della Coppa generale, è a un passo.

Quella di La Thuile potrebbe essere l’ultima gara della Coppa del mondo della stagione, a causa dell’emergenza Coronavirus: “Per le due prossime gare, quella di Are, in Svezia, e per le Finali di Cortina non ci sono problemi di neve ma dobbiamo seguire l’evoluzione di quello che verrà deciso dalle autorità sanitarie – spiega ancora il direttore di gara -. Questo lo vedremo nei prossimi giorni”.

Sul tema Federica Brignone commenta: “Io non ho voce in capitolo, credo che la Fis stia valutando il meglio per tutti” spiega l’azzurra. “Secondo me c’è un’apprensione esagerata, alla fine stiamo parlando di un’influenza, un virus nuovo che nessuno conosce. Non sappiamo del nostro futuro, l’unico modo per andare avanti è continuare con gli allenamenti e preparare le ultime gare. Se a Cortina si gareggiasse a porte chiuse, sarei contenta perché sono una competitiva e voglio sciare”.

Leggi anche:

Coppa del mondo di sci, Brignone vince il gigante di Courchevel

Sci, trionfo azzurro in Austria: prima la Brignone, terza Bassino

Ti potrebbe interessare
Sport / Giro d'Italia, decima tappa: un tricampione del mondo allu centru de lu munnu
Sport / Tappa e maglia per Bernal che mette le mani sul Giro
Sport / Milan Cagliari streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Ti potrebbe interessare
Sport / Giro d'Italia, decima tappa: un tricampione del mondo allu centru de lu munnu
Sport / Tappa e maglia per Bernal che mette le mani sul Giro
Sport / Milan Cagliari streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Terribile caduta di Mohoric: picchia la testa sull’asfalto dopo una capriola in aria
Sport / Fiorentina Napoli streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Giro d’Italia 2021, ottava tappa: un francese alla conquista del Sannio
Sport / Roma Lazio streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Sonego Djokovic streaming diretta tv: dove vedere la semifinale degli Internazionali d’Italia
Sport / Juventus Inter streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Giro d’Italia 2021, settima tappa: a Caleb piace l’Adriatico