Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:42
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Sport

Euro 2020, cinque azzurri nella Top 11 del torneo

Immagine di copertina
Credit: Ansa foto

Si è chiuso un mese intenso di partite ed emozioni che ci hanno accompagnato in questo primo (e forse unico) Europeo itinerante. Una manifestazione che si è conclusa nel migliore dei modi per i colori azzurri, con la vittoria della nostra Nazionale contro l’Inghilterra sotto il cielo di Wembley. Un successo frutto del bel calcio messo in campo da Mancini, dal talento e dalla qualità di questa Italia, capace di giocare di squadra, di soffrire e stringere i denti quando necessario.

Un’Italia dunque che ha convinto e vinto con merito, come riconosciuto da molti commentatori a livello internazionale. A suggellare l’ottimo torneo disputato dagli azzurri è anche la Top 11 ufficiale di questi Europei, resa nota in questi minuti dall’Uefa. Sono ben cinque i calciatori italiani presenti nella formazione ideale della manifestazione, schierata con un offensivo 4-3-3.

In porta, manco a dirlo, Donnarumma, già eletto giocatore del torneo. Per la nostra Nazionale c’è almeno un azzurro in ogni reparto. In difesa troviamo Leonardo Bonucci centrale e Spinazzola sulla fascia, insieme agli inglesi Walker e Maguire, tra i migliori della propria selezione arrivata al secondo posto. A centrocampo Jorginho come regista, mentre Pedri e Hojberg sono stati scelti come mezzali. In attacco con l’azzurro Federico Chiesa c’è l’interista Romelu Lukaku e l’inglese Raheem Sterling.

A scegliere la Top 11 di Euro 2020 una giuria di esperti, tra allenatori ed ex calciatori, tra i quali spiccavano Fabio Capello, Esteban Cambiasso, Robbie Keane, Aitor Karanka e Cosmin Contra, tra i volti più noti. Questo l’elenco completo dei giudici: Packie Bonner (Republic of Ireland), Esteban Cambiasso (Argentina/Italy), Fabio Capello (Italy), Cosmin Contra (Romania), Corinne Diacre (France), Jean-François Domergue (France), Dušan Fitzel (Czech Republic), Steffen Freund (Germany), Frans Hoek (Netherlands), Aitor Karanka (Spain), Robbie Keane (Republic of Ireland), Ginés Meléndez (Spain), David Moyes (Scotland), Mixu Paatelainen (Finland), Peter Rudbæk (Denmark), Willi Ruttensteiner (Austria).

Ti potrebbe interessare
Sport / Argentina Messico streaming e diretta tv: dove vedere la partita dei Mondiali Qatar 2022
Sport / Francia Danimarca streaming e diretta tv: dove vedere la partita dei Mondiali Qatar 2022
Sport / Polonia Arabia Saudita streaming e diretta tv: dove vedere la partita dei Mondiali Qatar 2022
Ti potrebbe interessare
Sport / Argentina Messico streaming e diretta tv: dove vedere la partita dei Mondiali Qatar 2022
Sport / Francia Danimarca streaming e diretta tv: dove vedere la partita dei Mondiali Qatar 2022
Sport / Polonia Arabia Saudita streaming e diretta tv: dove vedere la partita dei Mondiali Qatar 2022
Sport / Tunisia Australia streaming e diretta tv: dove vedere la partita dei Mondiali Qatar 2022
Sport / Inghilterra Stati Uniti streaming e diretta tv: dove vedere la partita dei Mondiali Qatar 2022
Sport / I diversi modi con cui i migliori siti cercano di aumentare le proprie quote di mercato
Sport / Mondiali Qatar 2022, lo strano gesto di Ronaldo: ecco cos’ha preso dai pantaloncini
Sport / Olanda Ecuador streaming e diretta tv: dove vedere la partita dei Mondiali Qatar 2022
Sport / Qatar Senegal streaming e diretta tv: dove vedere la partita dei Mondiali Qatar 2022
Sport / “Il Trap comprò una collana di perle grazie a Totti”: l’aneddoto dell’ex dirigente Figc Valentini a TPI