Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:15
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Sport

Caso Icardi, Cassano contro Wanda Nara: “Sto casino l’hai creato tu. Parli troppo”

Immagine di copertina

CASSANO CONTRO WANDA NARA – Il caso Icardi tiene ancora banco. A distanza di settimane dalla “punizione” dell’Inter al suo centravanti ed ex capitano, si continua a parlare dei motivi che hanno spinto la società nerazzurra e Spalletti a togliere la fascia di capitano all’argentino.

Sul caso ieri (3 marzo 2019) sera è intervenuto l’ex attaccante di Sampdoria e Roma Antonio Cassano: “Wanda gli ha creato intorno terra bruciata con le sue dichiarazioni e con i social”, le parole del barese ospite a Tiki Taka, programma tv in onda su Italia 1.

“Wanda ha creato sto disastro, lo ha messo in difficoltà – ha aggiunto -. Parla troppo sui social, parla di Spalletti, della squadra, ha creato problemi. Gli hanno tolto la fascia, ci sarà un motivo. Non sono pazzi all’Inter”.

LEGGI ANCHE: Cassano: “Alzai le mani contro Stramaccioni e feci bene”

Poi sull’infortunio di Maurito Cassano ha rincarato la dose: “Le sceneggiate le facevo a 20 anni… ora è una situazione di non ritorno, giochi. Prima il dolore al ginocchio non era così grave e giocava, ora senza fascia il dolore al ginocchio è tornato. Ma per favore”.

Parole dure arrivate da un giocatore che “ai suoi tempi” non era proprio un atleta modello: “Io ero vice capitano a Roma, Spalletti mi ha detto che non l’avrei più fatto, non ero un esempio: aveva ragione. Poi mi ha spiegato cose che lui voleva, ha fatto bene. Se ha fatto così con Icardi, c’è un motivo. Se non torna a giocare, a giugno deve andare via. Si continua a parlare di questa situazione per le dichiarazioni di Wanda”.

Infine una battuta su Rakitic che sarebbe nel mirino dell’Inter: “Giocatore di livello internazionale, lo andrei a prendere adesso, è un campione: vedo dura che lo prendano. Mi piace più Modric”.

LEGGI ANCHE: Cassano lascia il calcio: la lettera d’addio

Ti potrebbe interessare
Sport / “Siamo tutti antifascisti”: la reazione dei tifosi tedeschi del St. Pauli dopo la vittoria di Meloni
Sport / Ungheria Italia streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Nations League
Sport / Mondiali ciclismo 2022: un marziano a Wollongong
Ti potrebbe interessare
Sport / “Siamo tutti antifascisti”: la reazione dei tifosi tedeschi del St. Pauli dopo la vittoria di Meloni
Sport / Ungheria Italia streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Nations League
Sport / Mondiali ciclismo 2022: un marziano a Wollongong
Sport / Laver Cup, invasore entra in campo e si dà fuoco a un braccio
Sport / Italia Inghilterra streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Nations League
Cronaca / Alex Zanardi torna a casa a 76 giorni dal secondo ricovero: dimesso dall’ospedale di Vicenza
Sport / Giornalista insultato in diretta da un tifoso al termine di Milan-Napoli
Sport / Milan Napoli streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Roma Atalanta streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Mondiali ciclismo 2022: Foss trionfa, Ganna affonda