Covid ultime 24h
casi +16.310
deceduti +475
tamponi +260.704
terapie intensive -2

Cabrini: “Se Maradona avesse giocato nella Juve sarebbe ancora vivo”

Di Antonio Scali
Pubblicato il 27 Nov. 2020 alle 19:02 Aggiornato il 27 Nov. 2020 alle 20:08
373
Immagine di copertina

“Maradona sarebbe ancora vivo se avesse giocato nella Juve e non nel Napoli”. Dichiarazioni che fanno discutere quelle di Antonio Cabrini, ex calciatore della Juventus e campione del mondo con la Nazionale italiana nel 1982.Intervistato da Irpinia Tv, l’ex difensore ha aggiunto: “Una leggenda vivente e un avversario gentiluomo – ha detto Cabrini – che come tanti altri fuoriclasse ha saputo dare nello stesso tempo il meglio e il peggio. Sarebbe ancora qui con noi se fosse venuto alla Juve perché l’ambiente lo avrebbe salvato, non la società ma proprio l’ambiente. L’amore di Napoli è stato tanto forte e autentico quanto, ribadisco, malato”.

Leggi anche: 1. Diego Armando Maradona è morto: il calcio piange il più grande di sempre; // 2. Il Dio scugnizzo. Maradona era genio e follia: come Napoli (di Flavio Pagano)// 3. Perdonaci Diego: ti abbiamo venerato come un dio e ci siamo dimenticati che eri un uomo (di Diego Carluccio) // 4. Selfie di fianco alla salma di Maradona in Argentina: le foto sui social

373
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.