Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:24
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Sport

Selfie di fianco alla salma di Maradona in Argentina: le foto sui social

Immagine di copertina

Selfie con la salma di Maradona

Sono foto oltraggiose quelle che stanno circolando ora sui social. Si tratta di alcuni selfie scattati accanto alla salma del calciatore Diego Armando Maradona, morto ieri – 25 novembre – all’età di 60 anni. In un momento di profonda commozione e dolore tre dipendenti delle pompe funebri Pinier, la stessa che ha organizzato la camera ardente all’interno della Casa Rosada, avrebbero scattato le foto durante il trasporto della salma dall’abitazione di Tigre, luogo in cui è avvenuto il decesso, fino al palazzo presidenziale. Gli scatti hanno provocato indignazione e rabbia sul web ed è già caccia ai responsabili.

Di almeno uno di loro si conoscono già volto e identità. Secondo quanto riportano i media argentini, l’agenzia di pompe funebri Pinier ha reso noto di aver già provveduto al licenziamento. Cosa che promette di fare anche con gli altri due dipendenti coinvolti. Il gesto avrà anche conseguenze legali. L’avvocato di Maradona, Matias Morla, sui social scrive che prenderà provvedimenti contro i “colpevoli di un atto oltraggioso e aberrante” per fare giustizia.

Leggi anche: Funerali Maradona, la diretta: l’ultimo saluto al campione argentino. Carro funebre verso il cimitero di Buenos Aires; //Diego Armando Maradona è morto: il calcio piange il più grande di sempre; // 2.  Il Dio scugnizzo. Maradona era genio e follia: come Napoli (di Flavio Pagano)// 3. Perdonaci Diego: ti abbiamo venerato come un dio e ci siamo dimenticati che eri un uomo (di Diego Carluccio)

Ti potrebbe interessare
Esteri / Strage in Texas, parla il papà del killer: “Avrebbe dovuto uccidere me”
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky sente Draghi: "Sblocchiamo porti insieme". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev
Ti potrebbe interessare
Esteri / Strage in Texas, parla il papà del killer: “Avrebbe dovuto uccidere me”
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky sente Draghi: "Sblocchiamo porti insieme". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Esteri / La disperata fuga in auto sulle strade del Donbass tra le bombe dei russi
Esteri / Guerra in Ucraina, Lavrov, il piano di pace italiano "non è serio". L'Italia revoca 4 onorificenze ai russi "per indegnità"
Esteri / Strage in Texas, chi è Salvador Ramos: il killer che ha sparato a scuola uccidendo 19 bambini
Esteri / Dopo 11 anni, una consulente di Shell si dimette e accusa l’azienda: “Ha causato danni estremi all’ambiente”