Will Smith, la moglie Jada Pinkett gli confessa in diretta il tradimento

Di Marco Nepi
Pubblicato il 12 Lug. 2020 alle 17:21 Aggiornato il 12 Lug. 2020 alle 17:23
765
Immagine di copertina

Will Smith, la moglie Jada Pinkett confessa tradimento in diretta

Jada Pinkett, la moglie di Will Smith, ha ammesso in diretta sul web – guardando negli occhi il marito -, di averlo tradito con il rapper August Alsina, 21 anni più giovane, conosciuto tramite il figlio Jaden. È successo nel salotto della sua trasmissione, Red Table Talk, un format in onda su Facebook che propone proprio le confessioni dei vip. La protagonista di questa puntata è stata però la stessa Jada che ha deciso di mettersi a confronto con la sua vita privata, dopo che una settimana fa il rapper aveva spifferato della loro relazione segreta.

Jada prima aveva smentito, poi ha deciso di vuotare il sacco di fronte al marito, star di Hollywood, e a tutti i suoi telespettatori. “Eravamo separati in casa”, ha spiegato la donna. “Hai avuto una relazione?”, le chiede Will Smith. “Sì, avevo solo bisogno di sentirmi bene”, le sue parole. La coppia ha poi spiegato di non essere mai stata “aperta” ai tradimenti, come la stampa aveva ipotizzato. Al contrario Jada e Will, insieme dal 1997, raccontano di essere riusciti a superare le distanze e riavvicinarsi.

765
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.