Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:46
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » TV

Spalle al muro: il testo della canzone di Renato Zero cantata da Anastasio a Sanremo 2020

Immagine di copertina

Spalle al muro: il testo della canzone di Renato Zero cantata da Anastasio a Sanremo 2020

SPALLE AL MURO – Questa sera, giovedì 6 febbraio 2020, al Festival di Sanremo 2020 va in scena la serata delle cover e dei duetti. I cantanti in gara portano la loro cover di una canzone che ha fatto la storia del Festival e con loro degli ospiti d’eccezione. Il famoso rapper Anastasio ha scelto di cantare Spalle al muro, canzone di Renato Zero. Di seguito il testo:

TUTTE LE NOTIZIE SUL FESTIVAL DI SANREMO 2020

Spalle al muro
Quando gli anni son fucili contro
Qualche piega sulla pelle tua
I pensieri tolgono il posto alle parole
Sguardi bassi alla paura di ritrovarsi soli
E la curva dei tuoi giorni non è più in salita
Scendi piano, dai ricordi in giù
Lasceranno che i tuoi passi sembrino più lenti
Disperatamente al margine di tutte le correnti

Vecchio
Diranno che sei vecchio
Con tutta quella forza che c’è in te
Vecchio
Quando non è finita, hai ancora tanta vita
E l’anima la grida e tu lo sai che c’è

Ma sei vecchio
Ti chiameranno vecchio
E tutta la tua rabbia viene su
Vecchio, sì
Con quello che hai da dire
Ma vali quattro lire, dovresti già morire
Tempo non c’è ne più
Non te ne danno più

TUTTE LE COVER DI SANREMO 2020

E ogni male fa più male
Tu risparmia il fiato
Prendi presto tutto quel che puoi
E faranno in modo che il tuo viso sembri stanco
Inesorabilmente più appannato per ogni pelo bianco

Vecchio
Vecchio

Vecchio
Mentre ti scoppia il cuore, non devi far rumore
Anche se hai tanto amore da dare a chi vuoi tu

Ma sei vecchio
Ti insulteranno, vecchio
Con tutto quella smania che sai tu
Vecchio, sì
E sei tagliato fuori
Quelle tue convinzioni, le nuove son migliori
Le tue non vanno più
Ragione non hai più

Vecchio, sì
Con tanto che faresti
Adesso che potresti non cedi perché esisti

Perché respiri tu

LE ULTIME SU SANREMO 2020

Sanremo 2020: dove vederlo

Il festival di Sanremo 2020 va in onda dal 4 all’8 febbraio su Rai 1. È possibile seguire il Festival anche in live streaming su RaiPlay.it.

Ti potrebbe interessare
TV / Giustizia per tutti: le anticipazioni (trama e cast) della seconda puntata
TV / The Factory – Lotta contro il tempo: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Chi l’ha visto?, le anticipazioni della puntata del 25 maggio 2022 su Rai 3
Ti potrebbe interessare
TV / Giustizia per tutti: le anticipazioni (trama e cast) della seconda puntata
TV / The Factory – Lotta contro il tempo: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Chi l’ha visto?, le anticipazioni della puntata del 25 maggio 2022 su Rai 3
TV / Controcorrente, le anticipazioni e gli ospiti della puntata del 25 maggio 2022
TV / Le Iene Show 2022: anticipazioni, servizi e scherzi di oggi, 25 maggio
TV / The Good Doctor 5: le anticipazioni (trama e cast) oggi, 25 maggio 2022
TV / Giustizia per tutti streaming e diretta tv: dove vedere la seconda puntata
TV / Il traditore: la storia vera di Tommaso Buscetta
TV / Il traditore: tutto quello che sappiamo sul film di Rai 1
TV / Il traditore: il cast completo del film su Tommaso Buscetta