Covid ultime 24h
casi +9.938
deceduti +73
tamponi +98.862
terapie intensive +47

Sanremo 2020, Tiziano Ferro lancia l’hashtag “Fiorello statte zitto”. Dura replica di Amadeus

Di Marco Nepi
Pubblicato il 6 Feb. 2020 alle 15:48 Aggiornato il 6 Feb. 2020 alle 15:51
48

Sanremo 2020, Tiziano Ferro lancia l’hashtag “Fiorello statte zitto”. Dura replica di Amadeus

Un festival di Sanremo per nottambuli? Ha provato a scherzarci su Tiziano Ferro, co-conduttore della 70esima edizione. “Ama è l’una, vogliamo fa’ qualcosa domani?”, ha detto il cantante ad Amadeus verso la fine della serata di ieri, aggiungendo con una battuta: “hashtag “Fiorello statte zitto“.

Ma l’espressione scherzosa è entrata presto tra le tendenze di Twitter: sono tanti i fan che ironizzano infatti sulle “ore piccole” delle prime due serate del festival, che sia ieri sia martedì si è protratto fino all’1.30. Colpa anche dei fuori programma messi in atto da Fiorello, che ieri ha invitato il tennista Novak Djokovic, numero uno al mondo, a salire sul palco dell’Ariston.

“Tiziano Ferro uno di noi che dà voce alla nostra stanchezza”, si legge in un tweet. “Tiziano portavoce di tutte le nostre richieste”, scrive un utente. “Tiziano voce del popolo, io non arrivo a mezzanotte”, twitta un altro. Altri invece difendono Fiorello: “Non smettere mai di divertire! Non smettere di parlare, a te è concesso anche all’1 di notte. Fiorello, Showman assoluto”.

Amadeus replica all’ennesima polemica in conferenza stampa: “Lancerei l’hashtag #fiorelloparlaquantovuoi”, ha detto rispondendo a una domanda. “Io penso sempre positivo, cerco di trovare il lato buono delle persone: l’ho considerata una battuta, magari non venuta benissimo, ma all’una di notte magari le battute possono essere meno brillanti”, ha sottolineato il conduttore e direttore artistico.

“C’è la consapevolezza da parte di tutti, e Tiziano è un artista intelligente, che Fiorello illumina l’intero festival”. Oggi Amadeus ha spiegato ancora: “Fiore è andato a giocare a tennis, a Bordighera, aveva la sveglia presto, non l’ho ancora sentito. Credo che si sentiranno Tiziano e Fiorello, ma non ne farei un caso. Lavoriamo dall’inizio tutti insieme per il bene del festival e tutti insieme, con lo stesso entusiasmo e la stessa amicizia, dobbiamo arrivare a sabato”.

48
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.