Covid ultime 24h
casi 18.938
deceduti +718
tamponi +362.973
terapie intensive -60

Sanremo 2021, la scenografia “futuristica” del Festival: palco e scale

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 2 Mar. 2021 alle 17:36
5
Immagine di copertina

Sanremo 2021, la scenografia del Festival: palco e scale

Per il Festival di Sanremo 2021, in programma dal 2 al 6 marzo 2021, la Rai ha messo in scena una scenografia futurista, da fantascienza. A firmarla Gaetano e Chiara Castelli. Un ponte luminoso tra il passato e il futuro, tra la tradizione e la “fantascienza”. Per realizzarla sono stati necessari 600 mq di ledwall, 20 chilometri di cavi, 500 proiettori motorizzati, software sofisticati ma anche centinaia di maestranze impegnate da mesi in una corsa contro il tempo (e contro il Covid). A sottolineare il lavoro svolto è stato lo stesso Studio Castelli su Instagram: “11 mesi di lavoro, 30 giorni di costruzione, 50 giorni di montaggio; dal 28 dicembre 60, tra costruttori e tecnici, con 900 tamponi effettuati… Tutto per arrivare qui“.

Nelle immagini video proposte dalla Rai, la scenografia (scale comprese) appare in tutta la sua versatilità: il grande portale luminoso che fa da futuristica cornice alla scena dell’Ariston si accende creando suggestioni di colori e di forme. “È un involucro che verrà inquadrato dall’interno e dall’esterno attraverso una particolare telecamera che inquadrerà dentro la scena”, ha detto il Vice Direttore di Rai 1 Claudio Fasulo. E a voi piace la scenografia del Festival di Sanremo?

Prima Festival

Abbiamo visto la scenografia del Festival di Sanremo 2021 che, come per le precedenti edizioni, sarà anticipato da PrimaFestival, trasmissione incentrata su indiscrezioni sulle canzoni in gara, sugli artisti e sugli ospiti del Festival di Sanremo 2021. La trasmissione andrà in onda dal 27 febbraio al 6 marzo 2021 con la conduzione di Giovanna Civitillo (moglie di Amadeus), Giovanni Vernia e Valeria Graci.

QUI TUTTE LE NOTIZIE SUL FESTIVAL DI SANREMO 2021

5
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.